Lazio-Juventus, la conferenza stampa di Inzaghi: “Questa sfida ci aiuterà a recuperare le forze”

La conferenza stampa di Inzaghi alla vigilia di Lazio-Juventus, anticipo delle 18 della ventisettesima giornata di Serie A.

Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida tra Lazio e Juventus, anticipo delle 18 in programma domani all’Olimpico. Una gara che segue l’eliminazione ai rigori con il Milan nella semifinale di Coppa Italia. Proprio da qui è partito Inzaghi. Queste alcune delle sue dichiarazioni, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Quando si perde una semifinale ai rigori la delusione c’è, ma in 210′ contro il Milan abbiamo dimostrato che avremmo meritato la finale. Ho detto ai ragazzi che sono fiero di loro, siamo usciti dalla coppa senza esser mai stati in svantaggio in tutta la competizione. Sfidare la Juve ci aiuterà a recuperare le forze“.

Lazio-Juventus, la conferenza stampa di Inzaghi

Terza sfida stagionale tra biancocelesti e bianconeri. Le precedenti due sono state vinte dalla Lazio. Inzaghi: “La Juventus quest’anno l’abbiamo già battuta due volte, disputando due grandissime partite per aggressività e approccio. Loro però sono una squadra molto forte, con un ottimo allenatore. Sono i migliori in Italia. Se anche non dovesse giocare Higuain, ci sarebbe Dybala, che ci può creare gli stessi problemi“. Negli scorsi mesi il tecnico biancoceleste è stato accostato alla panchina della Juve. Per ora, comunque, il suo futuro non sembra in discussione: “Fa piacere essere accostato a un club così, ma Allegri è il miglior allenatore italiano. Io sono alla Lazio da quasi vent’anni e per me è la cosa più bella che potesse capitarmi”.

GONZALO HIGUAIN
Gonzalo Higuain, grande assente della gara tra Lazio e Juventus.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 02-03-2018

Mauro Abbate

X