Coppa Italia, Lazio-Milan: Cutrone in panchina: le ultime di formazione

Lazio-Milan, altra panchina per Cutrone?

Verso Lazio-Milan. Rossoneri chiamati a un altro importante esame, Lazio solida e organizzata

Finalmente ci siamo, in serata tocca a Lazio e Milan affrontarsi nella semifinale di andata di Coppa Italia. Rossoneri in fiducia ultimamente complice un mercato che ha ridato a tifosi e gruppo l’energia giusta per la seconda parte di stagione.

Dall’altra una Lazio, che possiede carte in regola per mettere in difficoltà la retroguardia milanista, davanti al pubblico di casa. Gattuso e Inzaghi hanno caricato molto l’ambiente nelle ultime ore, vietato sbagliare, la posta in palio è troppo alta per entrambi.

Lazio e Milan, poco turnover per il sogno Coppa Italia

Centrare l’obiettivo finale, con la possibilità concreta di portare a casa il trofeo, porterebbe fiducia e convinzione a chiunque. Dunque poco turnover e tutti in campo, un solo obiettivo, vincere.

Piatek
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

Poco spazio ai singoli, il bene del gruppo è la cosa più importante

In casa Milan l’unico poco entusiasta al momento, pare essere Patrick Cutrone. Il talento del settore giovanile, complice l’arrivo a gennaio di Piatek, fatica a trovare spazio e anche questa sera potrebbe inizialmente partire dalla panchina.

Le sirene dall’esterno non mancano per l’attaccante, ma per il momento, il centravanti non ha dubbi riguardo la sua permanenza a Milanello, certo bisogna presto ritornare al gol come eravamo abituati a vederlo esultare, fino a poche settimane fa.

Chissà, forse si rivelerà l’uomo decisivo un’altra volta. Come ha ricordato spesso Gattuso, il bene principale è la squadra, tutto deve girare e anche gli interpreti devono saper collaborare ai fini del traguardo finale. La parola ora spetta al campo e alla voglia di questo bel gruppo di sorprendere ancora una volta.

ultimo aggiornamento: 26-02-2019

X