TIM Cup, Lazio-Milan diretta: di Romagnoli il rigore decisivo, rossoneri in finale!

TIM Cup, il ritorno delle Semifinali. All’Olimpico è Milan-Lazio, la sfida tra due delle squadre più in forma del calcio italiano.

Settimo rigore: Luis Felipe tira alto, centrale e sopra la traversa. Rigore decisivo per Romagnoli: gooooooooool, Milan in finale. Dopo sette calci di rigore il Milan trova la vittoria con la freddezza di Alessio Romagnoli che spiazza Strakosha e regala un sogno ai rossoneri!

Sesto rigore: Lulic spiazza Donnarumma. Cecchino Calhanoglu.

Quinto rigore: Felipe Anderson batte Donnarumma. Bonucci contro Strakosha: non sbaglia Leo

Quarto rigore. Parolo perfetto dal dischetto, gol. Splendido Borini, parità.

Terzo rigore: sbaglia Lucas Leiva, para Donnarumma. Bonaventura non sbaglia

Secondo rigore Milan, sbaglia Montolivo

Secondo rigore Lazio, Milinkovic-Savic: para Donnarumma

Primo rigore Milan, Ricardo Rodriguez, para Strakosha

Primo rigore per la Lazio: parte Immobile, GOL

120′ – Si va ai rigori

118′ – Contropiede del Milan con Bonucci che regala a Kalinic il gol partita, il croato controlla in area di rigore e spara clamorosamente alto

112′ – Ci prova Anderson dalla distanza, pallone alto sopra la traversa

107′ -Sostituzione Milan, fuori Suso dentro Borini

106′- Milinkovic Savic salta Bonucci  ed entra in area di rigore, sul più bello arriva Romagnoli in scivolata che mette in angolo

105′ – Inizia il secondo tempo supplementare

106′ – Finisce il primo tempo supplementare

102′- Ammonito Radu per fallo su Suso e Milinkovic-Savic per proteste

97′ – Punizione dai trenta metri di Calhanoglu che accarezza la barriera, decisivo Strakosha che vola e mette in corner

96′ – Sostituzione Milan, fuori Kessié dentro Montolivo

93′ – Botta dal limite di Immobile, blocca Donnarumma

92′ – Sostituzione Lazio, fuori Marusic dentro Lukaku

90′ –Al via i supplementari

92′ – Finisce il secondo tempo, si va ai supplementari

91′ – Ammonito Marusic per fallo su Calhanoglu lanciato in contropiede

88′ – Tenta il tutto per tutto la Lazio che invade la metà campo del Milan

80′ – Conclusione dal limite di Rodriguez, deviazione di Parolo e pallone in angolo.

75′ – Conclusione dalla distanza di Lulic, pallone sul fondo

72′ – Ammonito Calabria (M) per fallo su Immobile. Punita una presunta spinta del difensore ai danni dell’attaccante al limite dell’area.

69′ – Sostituzione Milan, fuori Cutrone dentro Kalinic

67′ – Seconda sostituzione Lazio, fuori Caceres, dentro L. Felipe.

66′ – Sostituzione Lazio: fuori Luis Alberto, dentro Felipe Anderson

65′ –Contropiede del Milan in 4 contro 3, riceve Cutrone in area di rigore che controlla male e consente il recupero della difesa

58′ – Palla rubata a metà campo da Bonaventura che allarga sulla sinistra per Calhanoglu, botta mancina del turco, pallone sull’esterno della rete

56′ – Ammonito Romagnoli (M) per fallo su Immobile

55′- Azione insistita del Milan con Suso che inventa un corridoio per Calabria, conclusione ravvicinata del numero 2 che centra Strakosha, bravo a opporsi

53′ – Cresce la Lazio che ora spinge e chiude il Milan nella propria metà campo.

51′- Conclusione da posizione impossibile di Calhanoglu, blocca senza problemi Strakosha

46′ – Ripartenza Milan con un lacio lungo a liberare Calhanoglu, sbaglia il controllo il turco che perde un tempo di gioco ed è costretto a calciare dal limite, blocca senza problemi Strakosha.

45′ – Inizia la ripresa.

46′ – Fine primo tempo.

45′ – 1 di recupero

40′ – Colpo di testa di Luis Alberto da posizione favorevole, pallone sul fondo

35′ – Pregevole tacco di L. Alberto per Immobile che scarica da distanza ravvicinata, salva Donnarumma.

24′ – Occasione Milan: calcio di punizione dalla trequarti di Calhanoglu, esce  con i pugni Strakosha che centra Caceres, il pallone si impenna e finisce in zona Cutrone che in spaccata non trova lo specchio della porta.

23′ – Milan momentaneamente il dieci: Romagnoli fuori per un taglio.

21′ – Conclusione dalla distanza di Caceres, blocca Donnarumma.

18′ – Occasione Milan! Semina avversari Suso che arriva alla conclusione dal limite e chiama il portiere della Lazio agli straordinari.

13′ – Errore difensivo di Calhanoglu che libera Marusic sulla destra, cross basso nel cuore dell’area milanista, si salva non senza affanni la retroguardia rossonera.

12′ – Meglio la Lazio in questo avvio di partita con gli uomini di Inzaghi che difendono bene e attaccano con rapidità e convinzione

8′ – Gioco fermo per un colpo al volto subito da L. Alberto dopo uno scontro con Bonucci.

5′ Occasione Lazio: colpo di testa dagli undici metri di Immobile, vola sotto la traversa Donnarumma che mette il pallone in angolo.

3′ – primo affondo della Lazio con un pericoloso batti e ribatti nell’area milanista, alla fine il pallone termina innocuo dalle parti di Donnarumma.

2′ – Prova a fare possesso palla il Milan ma chiudono bene gli spazi gli uomini di Simone Inzaghi.

0′ – Si parte,  batte il Milan.

20.44 – Le squadre in campo.

Splendida cornice di pubblico allo stadio Olimpico di Roma

20.15 – Queste le dichiarazioni di Massimiliano Mirabelli ai microfoni di RAI Sport:

Rinnovo di Gattuso? È un discorso che fate voi. Quando abbiamo scelto Gattuso eravamo consapevoli di aver fato una scelta importante. Per noi non è un traghettatore, la società ci aveva detto che potevamo prendere chiunque e abbiamo scelto Gattuso.

Donnarumma? Non pensiamo di dover far uscire i nostri migliori giocatori. Lavoriamo affinché questo progetto migliori di anno in anno. Siamo all’inizio e non era facile mettere tanti giocatori nuovi insieme. Vogliamo continuare con quelli che abbiamo e integrare con altri per fare il salto di qualità. Reina? Guardiamo il mercato a 360 gradi. Nel momento in cui vogliamo parlare con Reina avviseremo il Napoli. Guardiamo tutti i parametri zero. Pensiamo a mettere tasselli importanti per aprire un ciclo”.

Massimiliano Mirabelli Arthur Melo Hector Herrera Lorenzo Pellegrini Milan
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

20.01 – Le formazioni ufficiali di Lazio-Milan:

Lazio: Strakosha; Caceres, de Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Immobile. All. S. Inzaghi.

Milan: Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. All. Gattuso.

19.50 – Le dichiarazioni di Ignazio Abate ai microfoni di Milan TV prima del fischio d’inizio di Lazio-Milan: “Non so se siamo al top e se lo siano loro. E’ una partita difficilissima, più che domenica perchè incontriamo una squadra molto tecnica, forse ancora più solida della Roma. Arriviamo qua con grande rispetto e umiltà ma siamo anche consapevoli della nostra forza e del momento positivo. Dobbiamo essere battaglieri e mettere in campo le nostre qualità.

Finale di Coppa Italia? Sarebbe importante ma è una partita difficilissima. Abbiamo grande rispetto per la Lazio, noi veniamo da una serie positiva ma non abbiamo fatto ancora niente, non vediamo l’ora di scendere in campo. Credo che tutto il gruppo sia molto tranquillo, quando prepari bene le partite con intensità in allenamento devi vivere le partite con serenità. Dobbiamo goderci al meglio la serata“.

Ignazio Abate

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Nicolò Olia

X