Verso Lazio-Milan, nuovo test per la difesa rossonera

La solida retroguardia del Milan contro l’attacco atomico della Lazio: chi la spunterà? Serviranno tutte le qualità di Bonucci e Romagnoli.

Né Juve né Napoli: l’attacco migliore in Italia è quello della Lazio. Ciro Immobile, con le sue 23 reti in altrettante partite di campionato (senza contare quelle messe a referto in Supercoppa, Europa League e TIM Cup), è attualmente in cima alla classifica dei bomber di Serie A. È lui, ovviamente, il pericolo pubblico numero uno per la difesa del Milan, che proverà a fermare la macchina da gol biancoceleste nel ritorno della semifinale di Coppa Italia. Servirà un’impresa, o meglio, una partita perfetta per avere la meglio all’Olimpico.

Mercato Juve Alessio Romagnoli Milan

TIM Cup. Lazio e Milan in campo per la semifinale di ritorno

Leo Bonucci e Alessio Romagnoli saranno chiamati agli straordinari. Spesso tra i migliori in campo nelle ultime uscite del Milan, i due centrali rossoneri dovranno ricorrere a tutte le loro armi per riuscire a stoppare la banda di Simone Inzaghi. Sarà dura, durissima, ma il muro milanista può farcela. I ragazzi di Rino Gattuso, fra l’altro, hanno due risultati su tre: anche un pareggio con gol basterebbe a strappare il pass per la finalissima, ma fare calcoli contro una squadra come la Lazio sarebbe oltremodo controproducente.

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X