Serie A, il Napoli vince in casa della Lazio. Milik e Insigne rispondono a Immobile

La sintesi e il tabellino di Lazio-Napoli 1-2: le reti di Milik e Insigne hanno permesso ai partenopei di espugnare l’Olimpico.

ROMA – Buona la prima per Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli. I partenopei in rimonta 2-1 in casa della Lazio, dimostrando di essere una delle serie candidate alla vittoria per lo scudetto.

Serie A, Lazio-Napoli 1-2: la sintesi del match

Inizio di partita a ritmo molto lento con le due squadre che faticano a rendersi pericolose dalle parti dei portieri avversari. La prima conclusione arriva al 16′ con Insigne che non inquadra la porta. Dopo questa occasione il match si vivacizza un po’ con Luis Alberto e Hysaj che hanno sul piede la palla del vantaggio ma tirano a lato. La sfida si sblocca al 25′ con un bellissimo gol di Immobile. L’attaccante napoletano controlla la palla contro tre avversari e non lascia scampo a Karnezis. Immediata la reazione del Napoli che prima colpisce la traversa con Zielinski e poi trova il pareggio con Milik ma l’arbitro annulla tutto per una irregolarità. Il polacco non ci sta e si getta subito a caccia del gol, negato prima da Strakosha ma il portiere albanese non può nulla alla terza occasione sulla bella sponda di Callejón.

Arkadiusz Milik e Lorenzo Insigne
fonte foto https://twitter.com/sscnapoli_br

Nella ripresa il Napoli spinge sin da subito sull’acceleratore e Milik non inquadra la porta per un soffio. La rimonta viene completata al 59′ con Hysaj che trova in area di rigore Insigne. Il numero 24 partenopeo controlla e trafigge sul secondo palo Strakosha. La Lazio fatica a reagire e l’occasione del 2-2 arriva solo nel finale con Acerbi che colpisce la traversa. Nel recupero occasione per Milik ma Bastos dice di no alla doppietta del polacco.

Di seguito il tabellino di Lazio-Napoli 1-2

Marcatori: 25′ Immobile (L), 45+2′ Milik (N), 59′ Insigne L. (N)

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe (46′ Bastos), Acerbi, Radu; Marušic, Parolo (88′ Cataldi), Badelj (68′ Correa), Milinkovic-Savic S., Cáceres; Luis Alberto; Immobile. A disp. Proto, Guerrieri, Basta, Caicedo, Durmisi, Murgia, Neto, Radu, Rossi, Wallace. All. Simone Inzaghi

Napoli (4-3-3): Karzenis; Hysaj, Koulibaly, Raúl Albiol, Mário Rui; Zielinski (85′ Rog), Hamšik (70′ Diawara), Allan; Callejón, Milik, Insigne L. (76′ Mertens) A disp. Ospina, Marfella, Malcuit, Fabián Ruiz, Verdi, Ounas, Luperto, Maksimovic, Chiriches. All. Ancelotti

Arbitro: Sig. Luca Banti di Livorno

Note: Angoli: 4-7 per il Napoli. Recupero: 3′ p.t.; 4′ s.t.

Di seguito il video con gli highlights di Lazio-Napoli 1-2

fonte foto copertina https://twitter.com/sscnapoli_br

ultimo aggiornamento: 19-08-2018

X