Simone Inzaghi in conferenza stampa: “Sono contento, non è semplice trovare la concentrazione. I giovani hanno fatto bene”.

ROMA – Nonostante il pareggio contro il Vitesse, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi esprime la sua soddisfazione in conferenza stampa: “Sono contento – riporta lalaziosiamonoi.it non è semplice la concentrazione per le partite normali, stasera con il girone già passato ancora più difficile. Sono contento perché nonostante abbiamo preso quasi subito il gol, siamo stati bravi a non disunirci. Adesso avremo tre giorni per preparare nel migliore dei modi la partita contro la Fiorentina. Purtroppo non avremo la Curva Nord ma i tifosi verranno lo stesso e ci daranno una grande mano“. Sulla prova dei giovani dice: “Ho avuto conferma da Crecco che ha fatto la sua gara. Palombi si è dato da fare, il portiere gli ha negato il suo primo gol. C’è stato l’esordio di Miceli, sta lavorando tanto, se lo meritava. Sono soddisfatto della serata“.

Simone Inzaghi: “Peccato per l’infortunio di Nani”

Simone Inzaghi parla anche dell’infortunio di Nani: “L’unica nota stonata della serata. Ha sentito un problema. In una partita già archiviata sembrava tutto a posto, spiace perché stava entrando nei nostri meccanismi, era una soluzione importante. Il prossimo mese sarà intenso, speriamo di non perderlo per molto ma sicuramente per un paio di settimane non sarà tra di noi“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio Europa League inzaghi Lazio nani

ultimo aggiornamento: 23-11-2017


Kakà: “Se decidessi di non giocare più il Milan mi aprirebbe le porte”

Milan-Austria Vienna, Montella: “Obiettivo raggiunto, ora testa al campionato”