Sono i pick-up della Ford Serie F le auto più vendute nei primi sei mesi del 2018

Le auto più vendute nei primi sei mesi del 2018

Ecco le auto più vendute nel primo semestre del 2018: guidano la classifica i pick-up della Ford Serie F, si confermano i Suv.

Sono finalmente disponibili i dati sulle vendite a livello mondiale per quanto riguarda i primi sei mesi del 2018. La prima notizia arriva dalla crescita costante del mercato indiano che, nonostante la diatriba con gli Stati Uniti, continua a far registrare indici di crescita significativi (+3,6 %)

Primo semestre 2018: le auto più vendute

Sul gradino più alto del podio nella classifica delle macchine più vendute nel primo semestre del 2018 i pick-up della Ford Serie F che continuano a dominare il mercato automobilistico. Numeri da urlo per il fiore all’occhiello della casa automobilistica di Detroit che con le sue 534.827 auto vendute fa registrare un incremento delle vendite del 3% allungando ulteriormente sulla concorrenza che continua a perdere terreno.

Al secondo posto troviamo la Toyota Corolla che ha fatto registrare una crescita dell’1,2% con le sue 478.122 macchine vendute. La Corolla a differenza della Ford Serie F è stata lanciata con grande successo anche sul mercato europeo dove rappresenta di fatto una garanzia per i tanti automobilisti affezionati.

Al terzo posto si conferma la Golf della Volkswagen, altro modello particolarmente diffuso in Europa. La Golf si conferma la punta di diamante della casa automobilistica tedesca che ha trovato la formula giusta in grado di coniugare sportività ed eleganza garantendo il massimo comfort agli automobilisti.

Al quarto posto, in netta ascesa, c’è l’Honda Civic che si prepara a tornare sul mercato  in versione rivisitata, ancora più affascinante e accattivante. La Honda ha (saggiamente) deciso di puntare sul modello che in questi anni sta regalando grandissime soddisfazioni in termini di vendite.

Ford Serie F
Fonte foto: https://www.facebook.com/Lautomobile-nel-mondo-1427796217473423/?tn-str=k*F

Ma non è finita l’egemonia dei Suv

Non possiamo comunque considerare definitivamente conclusa l’egemonia dei Suv che, dopo una prima fase in cui hanno mono ceduto il passo a vetture più comode e più adatte alle esigenze della città, sono tornati a far registrare vendite da record Si trova al quinto posto – ma in costante crescita – la Toyota Rav4 che vince al momento il testa a testa con la Nissan X-Trail, al sesto posto con una manciata di vendite in meno e con l’obiettivo di risalire la classifica da qui alla fine dell’anno, quando spera di aggiudicarsi il titolo di Suv più venduto al mondo.

Stando alla ricerca condotta, il 36% delle auto vendute nei primi sei mesi del 2018 sono Suv. Il mercato continua a premiare i modelli iconici come la Jeep Compass e la Nissan Qashqai, ma numeri interessanti sono arrivati anche dalle nuove Hyundai Kona, Kia Stonic e Seat Arona.

Il mercato cinese in crescita

Per il mondo delle automobili buone notizie arrivano anche dal mercato cinese. Nonostante la guerra dei dazi intrapresa da Donald Trump contro il mercato asiatico, il maggior numero di nuove immatricolazioni è avvenuto proprio in Cina, che guida la speciale classifica davanti agli Stati Uniti, al Giappone e all’India che nei primi sei mesi del 2018 ha superato la Germania. Il timore è che la nuova stretta di Donald Trump sul mercato automobilistico possa stravolgere i dati registrati nei primi sei mesi dell’anno.

Fonte foto: https://www.facebook.com/Lautomobile-nel-mondo-1427796217473423/?tn-str=k*F

ultimo aggiornamento: 22-08-2018

X