Sampdoria-Milan, curiosità: sfida tra i cugini Zapata, il tabù di Quagliarella

Tra i motivi di Sampdoria-Milan, lunch match di campionato, ci sono alcune curiosità riportate in rassegna stampa. Il bomber Quagliarella ha segnato una sola volta in 20 sfide contro i rossoneri. E i cugini Zapata…

chiudi

Caricamento Player...

Tra poco meno di 24 ore al “Ferraris” di Genova inizierà Sampdoria-Milan, lunch match del 6° turno di Serie A. Le due compagini sono in un buon momento di forma e di classifica: 12 punti su 15 conquistati dai rossoneri, 8 punti con una gara da recuperare per i blucerchiati, ancora imbattuti. Lo scorso anno Sampdoria-Milan si giocò sempre in settembre e vide prevalere gli uomini di Montella grazie al gol di Bacca. Il quotidiano Tuttosport oggi in edicola mette in evidenza alcune curiosità sul lunch match di domani.

Sfida in famiglia

Tra i tanti motivi di interesse di Sampdoria-Milan c’è quello del possibile scontro in famiglia tra i colombiani Zapata: da una parte l’attaccante blucerchiato Duvan, dall’altra il difensore rossonero Cristian. I due, infatti, sono parenti: cugini per l’esattezza. Per il momento i precedenti arridono al milanista che ha vinto due volte su due.

Lo score di Quagliarella

Sempre il quotidiano torinese mette in risalto il dato curioso che riguarda l’attaccante di Castellammare di Stabia (concittadino di Donnarumma, ndr). Quagliarella, infatti, a dispetto della sua fame di centravanti temibile, nelle 20 gare in cui ha affrontato il Milan ha segnato solamente un gol, quando militava nella Juventus, nell’autunno del 2010.