Viriginia Raggi, i soldi della Fontana di Trevi saranno devoluti alla Caritas

Roma, i soldi della Fontana di Trevi alla Caritas. Parola di Virginia Raggi

Roma, nuova svolta per quanto riguarda le monete gettate nelle Fontana di Trevi. La sindaca Virginia Raggi: “I soldi andranno alla Caritas”.

Prosegue a Roma la discussione sulle monetine lanciate dai turisti nella Fontana di Trevi. Solo pochi giorni fa era emersa le notizia che i soldi raccolti alla fine di ogni anno – un milione e mezzo circa – non sarebbero più stati devoluti alla Caritas ma sarebbero stati consegnati all’Acea che avrebbe utilizzato i fondi per la manutenzione dei monumenti e per la realizzazione di opere socialmente utili.

La questione ha sollevato inevitabilmente un caso mediatico chiuso proprio dalla sindaca di Roma Virginia Raggi, la quale ha assicurato che le monete saranno regolarmente destinate alla Caritas, come avviene ormai da anni. Non solo. All’ente saranno destinati anche i soldi raccolti dalle altre fontane della capitale.

VIRGINIA RAGGI
VIRGINIA RAGGI

Virginia Raggi: i soldi della Fontana di Trevi saranno devoluti alla Caritas

Intervenuta ai microfoni de L’Osservatore Romano, la sindaca di Roma Virginia Raggi ha voluto spiegare come i soldi raccolti dalla Fontana di Trevi saranno regolarmente devoluti alla Caritas. La prima cittadina si è impegnata personalmente perché questo avvenga regolarmente.

La Caritas e tutte le migliaia di persone assistite dai suoi operatori possono stare tranquille. Garantisco io, in prima persona, che non verrà mai meno il contributo di questa amministrazione – ha dichiarato Virginia Raggi. Per quanto riguarda le monetine, confermo che resteranno a disposizione delle attività caritatevoli dell’ente diocesano. Nessuno ha mai pensato di privare la Caritas di questi fondi“.

Fontana di Trevi Roma
Fonte foto: https://www.facebook.com/profile.php?id=1439927242

Alla Caritas anche i soldi raccolti dalle altre fontane della Capitale

Ma c’è di più. Nel corso della sua intervista Virginia Raggi ha infatti sottolineato come alla Caritas saranno consegnate anche le monete raccolte dalle altre fontane di Roma. Si parla di una somma complessiva vicina ai duecentomila euro, da sommare al milione e mezzo circa che frutta da sola la Fontana di Trevi, accompagnata da una tradizione – quella del lancio della moneta – forte e irrinunciabile.

ultimo aggiornamento: 14-01-2019

X