Se dall’inizio del 2017 il nostro indice FTSEMIB ha guadagnato più del 7% le opportunità che il mercato ha offerto nei primi quattro mesi sono state molto più sostanziose di quanto ci dice una semplice percentuale.

Chi segue quotidianamente e opera sui mercati finanziari ha già un’idea delle opportinità finanziarie di cui stiamo parlando, ma spesso l’idea di trading viene vista da molti come un’attività riservata solo a una stretta cerchia di professionisti del settore.  Oggi non è più così, anzi.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Il Trading Online oggi è accessibile a tutti

Oggigiorno esistono piattaforme di trading più o meno evolute, che consentono di avere informative in real time dei mercati e permettono di operare direttamente dal proprio computer di casa o dal tablet e telefonino con un solo click .
Se il mezzo è diventato alla portata di tutti la possibilità di ottenere risultati non è una chimera: sicuramente dipende dall’approccio. Chi opera sa bene che il miglior modo per porsi nei confronti del trading online è usare l’approccio attivo, che chi opera conosce bene:  seguire le notizie societarie, consultare i grafici, raccogliere informazioni e così via. Ma oltre alla possibilità di informarsi direttamente, che ormai grazie a Internet è accessibile praticamente per tutti, vi sono anche strumenti che utilizzati correttamente amplificano i guadagni.

Migliorare l’efficienza del nostro trading online

Uno degli strumenti più noti ed efficaci, per esempio, è l’utilizzo di una leva finanziaria. Alcuni strumenti finanziari fra quelli più diffusi sono già a leva, per esempio i derivati: questi consentono all’investitore di acquistare o vendere attività finanziarie per un ammontare superiore al capitale posseduto e di beneficiare, grazie all’effetto leva, di un rendimento potenziale maggiore rispetto a quello derivante da un investimento diretto nel sottostante.
Molti broker attivi sul mercato concedono, nell’operatività giornaliera, una leva finanziaria anche su strumenti quali azioni, obbligazioni che per loro natura non sono a leva, e questo ovviamente, con le dovute attenzioni, ampia notevolmente le possibilità di ottenere guadagni significativi, anche investendo una cifra contenuta.

Se poi aggiungiamo anche che  la nostra Borsa è in ripresa, come conferma questo inizio di 2017, le opportunità che l’attività di trading offre oggi sono davvero tante.
certificato_unicasim

ultimo aggiornamento: 16-05-2017


Split Payment Iva

Precompilata 2017 cosa conoscere della Dichiarazione 730