Le ipotesi per superare Quota 100. Governo al lavoro con i sindacati per la riforma pensionistica.

ROMA – Il Governo nei prossimi giorni si incontrerà con i sindacati per iniziare a valutare la nuova riforma pensionistica. Sono diverse le ipotesi sul tavolo per superare Quota 100.

Un percorso che si preannuncia ricco di ostacoli da superare visto che il Centrodestra è pronto ad opporsi all’esecutivo. Un confronto che comincerà nella prossime settimane con l’obiettivo di arrivare alla soluzione nel giro di pochi mesi.

La quota 41

L’ipotesi, avanzata da Il Messaggero, è quello di superare l’attuale sistema pensionistico con quota 41. Idea condivisa dai sindacati che da sempre ribadiscono la necessità di far andare in pensione chi ha 41 anni di contributi a prescindere dall’età.

Una strada che sembra convincere in parte il Governo. Uno studio, infatti, ha previsto che un passaggio a quota 41 porterebbe ad una spesa di 12 miliardi di euro già dal primo anno. Una cifra sicuramente alta soprattutto se si pensa al periodo che si sta attraversando con la pandemia.

Soldi euro
Soldi euro

Opzione donna

L’altra questione al vaglio del Governo è anche l’opzione donna. La misura è stata confermata da diversi esecutivi con la legge di Bilancio per il 2020 che ha allungato la scadenza di un anno. Non si esclude una conferma anche per il futuro con l’esecutivo che ne discuterà insieme ai sindacati per trovare una soluzione.

Quota 102

La seconda ipotesi al vaglio del Governo è quella di quota 102, con 64 anni di età anagrafica e 38 di contributi. Con questa misura si avrà una riduzione minima dell’importo per i minori anni di contribuzione rispetto al’uscita tradizionale.

Il confronto con i sindacati

Il confronto con i sindacati inizierà nelle prossime settimane. Si tratta di un cammino lungo per cercare di arrivare ad una soluzione entro il 2021, anno che vedrà l’addio definitivo a Quota 100.

L’ipotesi più probabile sembra essere quella di Quota 41 anche se si tratta di una proposta che convince in parte l’esecutivo per i costi. Un percorso che si prevede ad ostacoli visto che da parte delle opposizioni è stato ribadito in più di un’occasione il loro no alla nuova riforma pensionistica.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
economia pensioni quota 100 quota 41

ultimo aggiornamento: 14-09-2020


I listini Ue chiudono in rosso. Euronext ufficializza l’offerta per l’acquisizione di Borsa Italiana

Brexit, Johnson attacca l’Ue. E la ‘legge contestata’ supera il primo scoglio…