Times, le migliori invenzioni del 2018: dal Gravity al Thor ET-One

Benvenuti nel futuro: le migliori invenzioni del 2018

Times alza il sipario sulle migliori invenzioni del 2018: dal giacchetto che consente di volare agli occhiali per non vedenti.

La rivista Times ha pubblicato la lista di alcune delle migliori invenzioni prodotte (o ideate e brevettate) nel corso del 2018. Si tratta di un vero e proprio viaggio futuristico che riserva gradite sorprese per uomini, donne… e sognatori!

Le migliori invenzioni del 2018

Il Times ha pubblicato la lista delle migliori invenzioni del 2018 per quanto riguarda interesse, utilità e sviluppo. Nella lista troviamo oggetti diventati ormai comuni e altri di cui molti ne ignorano addirittura l’esistenza.

Gravity
Fonte foto: https://www.facebook.com/takeongravity

Lia, il test di gravidanza biodegradabile

Rientra nella lista delle migliori invenzioni del 2018 Lia, il test di gravidanza interamente biodegradabile che può essere addirittura gettato nel wc dopo l’utilizzo. Questo consente una maggiore tutela della privacy per le aspiranti mamme.

Gravity, la coperta contro lo stress

Tra le grandi innovazioni dell’anno non poteva mancare Gravity, la coperta che riscalda automaticamente e che aiuta a combattere lo stress e l’insonnia. La coperta può essere tolta dalla fodera ed essere utilizzata anche in estate.

Fundamental Surgery, il simulatore di operazioni chirurgiche

Entriamo nel campo medico con il Fundamental Surgery, un vero e proprio simulatore per gli interventi chirurgici. La macchina ha trovato vasta diffusione in America ed è già approdata a Londra.

Gillette Treo, il rasoio… per gli altri

Spicca il poco pubblicizzato Gillette Treo, un rasoio ideato per fare la barba… ad altre persone. L’invenzione supera i problemi e i rischi per le persone malate, inabili o troppo giovani che rischiano di tagliarsi quando si sottopongono alla rasatura per mano di un altra persona. L’innovativo rasoio è composto da un pratico manico che contiene gel da barba e una testina flessibile.

Sheerly Genius, i collant che non si rompono

Passiamo dal mondo maschile a quello femminile con Sheerly Genius, i collant studiati e progettati per durare cinquant’anni. Pensate che sono fatte con lo stesso materiale utilizzato per la produzione dei giubbotti antiproiettile. Le donna che hanno provato le calze le hanno definite confortevoli e leggere. Provare per credere…

Aira, gli occhiali con i non vedenti

Con Aira entriamo nel mondo della fantascienza. Si tratta di occhiali per non vedenti che trasmettono le immagini a un operatore che, da remoto, aiuta le persone con problemi alla vista a svolgere alcune delle più quotidiane azioni, come ad esempio fare la lavatrice.

Universal Lid, il coperchio per ogni pentola

Non sarà contento il diavolo, ci verrebbe da dire pensando a un famoso proverbio. Universal Lid è infatti lo speciale coperchio in acciaio e silicone che si adatta perfettamente ad ogni pentola (padelle incluse). Prezzo di lancio, cinquanta dollari.

FreshWorks, il contenitore intelligente per conservare la frutta e la verdura

Restiamo nel mondo della cucina con FreshWorks, il contenitore intelligente per conservare la frutta e la verdura in frigo. Il problema che accomuna milioni di persone è quello della frutta e della verdura lasciata ad ammuffire per settimane nel frigorifero di casa. La nuova invenzione risolve (quasi) definitivamente la questione con un filtro che permette che regola il cambio dell’ossigeno e fa scolare l’acqua che evapora in un’apposita griglia evitando quindi il contatto diretto con gli alimenti.

LynQ, la bussola intelligente

Una svolta attesa da anni da genitori e proprietari di animali (ma non solo), LynQ è una bussola con sistema GPS che permette di localizzare una persona (o un animale) che si è allontanato magari tra la folla.

L’uomo ha sempre sognato di volare e si è sempre ingegnato nel tentativo di coronare il suo sogno. Gravity Jet Suit è la nuova frontiera e il nuovo capitolo della sfida (tutta umana) alla forza di gravità. Si tratta infatti di una tuta che, spinta da cinque turbine, consente di alzarsi da terra fino a cinque metri e volare fino a cinquanta chilometri orari.

Thor ET-One, il camion elettrico

Non poteva mancare all’appello il mondo dei motori, che si prende la scena con una invenzione definita strabiliante. Si tratta del Thor ET-One, il camion completamente elettrico con 489 chilometri di autonomia che si ricarica in appena novanta minuti. Può rimorchiare fino a trentasei tonnellate e costa circa 120.000 euro. Un vero affare.

Di seguito un video che mostra le caratteristiche del camion elettrico

Thor ET-One

The all electric Class 8 tractor www.thortrucks.comsales@thortrucks.com

Pubblicato da Renewable power Systems su Sabato 16 dicembre 2017

The Carry-on Closet, il trolley… ad armadio

Qualcuno dubita della sua effettiva utilità a causa del poco spazio a disposizione, ma il The Carry-on Closet è una vera e propria svolta per i viaggiatori. Si tratta di una valigia che al suo interno è divisa e strutturata proprio come un armadio. La comodità è che il trolley consente di non disfare la valigia ma di lasciarla aperta, con i vestiti in ordine. Proprio come a casa.

ultimo aggiornamento: 18-12-2018

X