Le obbligazioni in solido sono soluzioni valide con più debitori di un solo creditore tutti obbligati ad adempiere alle prestazioni previste.

Vengono definite obbligazioni solidali passive quelle che consentono al creditore di scegliere a quali debitori, richiedere le prestazioni finanziarie previste dal progetto. Quanto le obbligazioni in solido risultato attive, permettono di offrire una maggiore sicurezza negli adempimenti previsti dalla legge.

Suddivisioni per Le Obbligazioni in solido: Concreditore e Condebitori

Specificare nel dettaglio del rapporto tra concreditori e condebitori risulta complesso. Nel caso delle Le Obbligazioni in solido si vede una suddivisione delle obbligazioni tra le parti, per esempio il condebitore che ha pagato ha il diritto di rivalsa nei confronti degli altri, per questo ha la possibilità di rivolgersi agli altri creditori per ottenere la riscossione della parte pagata.

Ricordiamo che tutte le prestazioni caratterizzate dalla presenza di obbligazioni indivisibili sono a tutti gli effetti solidali. In presenza di più debitori o creditori, si parla anche di obbligazioni parziarie e solidali.

Le Obbligazioni in solido e il vincolo

E’ utile ricordare che Le Obbligazioni in solido sono riconosciute anche per un vincolo di solidarietà, che lega a tutti gli effetti i soggetti, trasformandoli in concreditori solidali. In Italia si sente parlare spesso di solidarietà passiva, quando tutti i soggetti integrati nell’obbligazione, sono tenuti al pagamento in solido se previsto dalla legge.

Tale normativa non viene estesa ai condebitori solidali, visto che vige già la legge a livello parziale dell’intera obbligazione. I vantaggi per il creditore quando ci si trova di fronte alla presunzione di solidarietà sono diversi, visto che lo stesso ha la possibilità di scegliere in quale modo agire nei confronti di ogni singolo soggetto, lo stesso vale per i condebitore insolventi.

La legge prevede che in caso di morte del debitore de Le Obbligazioni in solido, i vincoli sono attivi solo fra i condebitori e gli eredi.

certificato_unicasim

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
crediti debitori guide obbligazioni in solido

ultimo aggiornamento: 17-03-2017


Bancomat obbligatorio per i commercianti

Le obbligazioni Intesa San Paolo: Tipologie e vantaggi da conoscere