Le parole di Borini a Sky: “Pochi gol? Le avversarie sanno di giocare contro il Milan…”

Le dichiarazioni di Fabio Borini, esterno d’attacco del Milan, a Sky Sport: “Che io sappia rimarrò qui. Gattuso? Adesso vedremo di più“.

Presente all’evento Diesel, Fabio Borini, jolly d’attacco del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni: “Abbiamo fatto una buona settimana di lavoro intenso. Gli umori sono buoni, andare in vacanza con questo aiuto dai risultati fa sempre bene. Gattuso ha già fatto più di cinquanta giorni? Adesso vedremo di più quello su cui abbiamo lavorato, le prestazioni si iniziano già a vedere. Calhanoglu in crescita? Si gioca in undici, ha giocato lui l’ultima partita ma non conta niente. Che io sappia rimarrò al Milan“.

Dichiarazioni di Borini a Sky: “A volte sono troppo lontano dalla porta

L’attaccante rossonero ha quindi proseguito: “Come mai facciamo pochi gol? Le squadre sanno di incontrare il Milan e non ci fanno giocare, per noi è difficile perché abbiamo giocatori che vengono da campionati diversi. Troppo lontano dalla porta? A volte sì, e ne risentono i gol. Giocando lontano dalla porta a meno che non tiro da cinquanta metri si fa fatica. Coutinho? Il prezzo non lo fa lui, ma mi aspettavo che giocasse in una grande squadra come il Barcellona. Sturridge sa fare gol dentro l’area, è molto bravo tecnicamente“.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-01-2018

Mauro Abbate

X