Le previsioni meteo di martedì 11 dicembre – Al Nord neve sulle Alpi, al Centro addensamenti compatti sulla Sardegna. Al Sul nuvole sul versante ionico peninsulare.

Le previsioni meteo di martedì 11 dicembre – Condizioni meteo in sensibile miglioramento sull’Italia con ampi spazi di sereno che si alterneranno a deboli e isolati piovaschi. Al Nord neve sui rilievi alpini a partire da quota cinquecento metri.

venti saranno in prevalenza deboli o moderati dai quadranti settentrionali, le temperature minime e le massime faranno registrare un sensibile calo su tutte le regioni.

Nord- Nuvole sulle Alpi con neve a partire dai 500 metri

Nuvole sui settori alpini e prealpini con neve a partire dai cinquecento metri. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso sul resto del settore. Dalla sera peggiora su Liguria e Piemonte.

Centro – Addensamenti compatti sulla Sardegna

Addensamenti compatti sulla Sardegna con isolati piovaschi sull’isola. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari centrali.

Sud – Nuvole e rovesci sulla Sicilia, addensamenti compatti sul versante ionico peninsulare

Nuvole e possibili rovesci a carattere temporalesco sulla Sicilia, nuvole sparse sul versante ionico peninsulare con deboli e isolati piovaschi. Migliora dal pomeriggio sul settore peninsulare, ancora maltempo sull’isola.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
11 dicembre meteo meteo italia previsioni meteo

ultimo aggiornamento: 10-12-2018


Le previsioni meteo di lunedì 10 dicembre

Le previsioni meteo di mercoledì 12 dicembre