Lecce-Milan 2-2, scatenato Damiani: "È stata una favola rovinata dal var"
Vai al contenuto

Direttore: Alessandro Plateroti

Lecce-Milan 2-2, scatenato Damiani: “È stata una favola rovinata dal var”

Pallone

Scopri le dichiarazioni incisive di Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, sull’uso del VAR nel recente incontro Lecce-Milan.

Il recente incontro di calcio tra Lecce e Milan, conclusosi con un pareggio di 2-2, è stato teatro di momenti controversi e dichiarazioni incisive, in particolare quelle del presidente del Lecce, Saverio Sticchi Damiani. Al centro delle sue parole, l’uso del VAR durante il match, in particolare in riferimento a un gol del Lecce successivamente annullato.

Bonus 2024: tutte le agevolazioni

Pallone Serie A

Il VAR e il gol annullato: la delusione di Sticchi Damiani

Sticchi Damiani ha espresso il proprio disappunto riguardo l’annullamento del gol del Lecce, descrivendolo come la distruzione di una “favola” costruita con sforzo e dedizione dalla squadra. “È stata una favola rovinata da un utilizzo del var che sta diventando diabolico,” ha affermato il presidente, sottolineando come nessun giocatore del Milan avesse contestato il gol. Ha poi ironicamente suggerito che d’ora in poi il Lecce cercherà un fallo minimo in ogni gol subito, evidenziando una crescente frustrazione per quello che percepisce come un uso eccessivo e distorto del VAR nel calcio.

Il calcio tra passione e tecnologia: le riflessioni del presidente

Oltre a criticare l’episodio specifico, Sticchi Damiani ha riflettuto sull’impatto del VAR sul calcio in generale. Ha espresso preoccupazione per come questo strumento possa compromettere l’essenza dello sport, trasformandolo da una passione autentica a un insieme di tecnicismi e dettagli minuziosi. “Rischiamo di rovinare il bello di questo sport,” ha commentato, enfatizzando la necessità di un utilizzo del VAR che non snaturi l’emozione e la spontaneità del gioco.

Inoltre, il presidente ha chiamato all’adozione di criteri uniformi nell’utilizzo del VAR, lamentando disparità e inconsistenze nella sua applicazione tra partite diverse. Pur evitando di entrare in polemiche specifiche sul trattamento delle varie squadre, ha sottolineato l’importanza di un atteggiamento costruttivo e uniforme nei confronti di questa tecnologia.

In conclusione, le parole di Sticchi Damiani al termine del match LecceMilan rappresentano non solo una reazione a un episodio specifico, ma anche una riflessione più ampia sul ruolo e l’impatto del VAR nel calcio contemporaneo. Tra la ricerca di equità e la preservazione dell’emozione dello sport, il dibattito sul VAR continua ad essere un tema centrale e divisivo nel mondo del calcio.

Riproduzione riservata © 2024 - NM

ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2023 20:11

Milan: la crisi di Pioli è ufficiale, tocca a Cardinale decidere è il momento

nl pixel