Leclerc debutta come attore, monegasco protagonista di un film di Lelouch

Leclerc debutta come attore, monegasco protagonista di un film di Lelouch

Charles Leclerc debutta come attore. Il monegasco scelto da Lelouch per un cortometraggio.

ROMA – Charles Leclerc debutta come attore. Prima esperienza sul set per il pilota della Ferrari che farà parte del cast del remake del cortometraggio C’etrait un rend-vous, pellicola molto discussa diretta dal premio Oscar Claude Lelouch.

Il monegasco prenderà il posto proprio del regista che 44 anni sedeva sulla sua vettura sfrecciando per le strade di Parigi per otto minuti ininterrotti. Un ruolo che nel remake è stato affidato al monegasco che tra le strade di casa si metterà al volante di una Ferrari stradale.

Il debutto di Charles Leclerc come attore

Charles Leclerc farà il suo debutto da attore domenica 24 maggio 2020. E’ fissato proprio quel giorno, infatti, la realizzazione del cortometraggio diretto da Lelouch con le riprese che si svolgeranno tra le strade di Montecarlo rigorosamente a porte chiuse per l’emergenza coronavirus.

La data non è stata scelta a caso da parte dei Reali. Il 24, infatti, era in previsione il consueto Gran Premio nel Principato ma la pandemia ha portato gli organizzatori a cancellarlo. La velocità, comunque, non mancherà con Charles che sarà protagonista del cortometraggio. Un primo esordio di attore per Leclerc che sfreccerà tra le strade di casa a bordo di una Ferrari.

Charles Leclerc
Monza 07/09/2019 – qualifiche F1 / foto Insidefoto/Image Sport nella foto: Charles Leclerc

Da modello ad attore

L’assenza della Formula 1 ha portato Charles Leclerc a scoprire nuovi mondi. L’ultimo è quello del cinema ma prima il monegasco ha posato come modello per Armani. Esperienze particolari per il ferrarista che presto dovrebbe tornare a bordo della sua Ferrari per andare a caccia del titolo mondiale.

Il via della stagione è prevista tra poco più di un mese. A Maranello sono pronti a riaprire le porte per iniziare a programmare il Gran Premio d’Austria, il primo appuntamento di un anno condizionato dalla pandemia.

ultimo aggiornamento: 22-05-2020

X