Charles Leclerc parla della nuova SF21: “Mi piace molto, i colori mi piacciono. Verde? Inizio ad abituarmi”.

Charles Leclerc e Carlos Sainz hanno parlato dopo la presentazione della nuova Ferrari SF21 e hanno commentato la nuova monoposto, senza riuscire a nascondere il loro desiderio di scendere in pista il prima possibile.

Leclerc, “Verde? Inizio ad abituarmi. La nuova SF21 mi piace molto”

Leclerc ha parlato con Sainz in un video condiviso sui canali social della Scuderia. Leclerc ha parlato ovviamente della nuova monoposto concentrandosi sostanzialmente sull’estetica della macchina. Estetica promossa a pieni voti dal giovane talento della Ferrari.

“La nuova SF21 mi piace molto, i colori mi piacciono, sono più scuri dell’anno scorso e sono molto belle anche le sfumature di rosso nella parte posteriore della macchina”.

Inevitabile poi un commento sul verde che spicca sulla livrea, una novità dell’ultimo minuto, rivela Leclerc, che però non dispiace, anzi, rende la Rossa ancora più riconoscibile, qualora ce ne fosse effettivamente bisogno.

“È stato un cambiamento dell’ultimo minuto, ma inizio ad abituarmi a vederlo”.

Charles Leclerc
Charles Leclerc

Sainz, “Venerdì si comincia a fare sul serio”

Sainz invece ha parlato della voglia di scendere in pista, di testare la nuova macchina e di dare inizio alla nuova stagione.

“Stiamo per fare i nostri primi giri: solo una decina, più o meno. Ma almeno faremo il nostro primo assaggio. Venerdì cominceremo a fare sul serio e cominceremo a testare veramente la macchina e a prepararci per la stagione”.


Con il nuovo motore Honda la Red Bull lancia la sfida alla Mercedes

Formula 1, test Bahrain: le line-up dei team