Il gruppo hard rock inglese dei Led Zeppelin ha vinto la causa intentata contro di loro con l’accusa di plagio riguardante il riff di “Stairway to Heaven”.

CALIFORNIA – I Led Zeppelin hanno vinto la battaglia legale sul copyright del classico “Stairway to Heaven”.

Corte Suprema non si occupa del caso

La decisione arriva dalla Corte Suprema, che ha rifiutato di occuparsi del caso, riguardante le accuse di plagio nei confronti di “Taurus“, scritta da Randy Wolfe, membro di una band di Los Angeles chiamata Spirit.
I Led Zeppelin avevano inizialmente vinto la causa nel 2016, quando la corte all’epoca non aveva trovato prove che il classico del 1971 violasse il copyright di “Taurus”. Tuttavia, tale sentenza era stata ribaltata in appello nel 2018: un tribunale della California lo scorso marzo aveva stabilito che i rocker britannici non avevano rubato il riff di apertura della canzone.
Ora la decisione della più alta corte del Paese di non ascoltare il caso pone definitivamente fine alla lunga sfida legale.

https://www.youtube.com/watch?v=Nnu1E5Kslig&ab_channel=ChiliWorld

Led Zeppein, il successo di “Stairway to Heaven”

Stairway to Heaven è un brano del quarto album in studio Led Zeppelin IV pubblicato nel 1971. Quarta traccia, è considerato uno dei più importanti successi nella storia della musica. L’assolo di chitarra contenuto nel brano è considerato dalla rivista Guitar World il migliore mai eseguito.
Solo nei cinque anni del processo civile si è stimato che il brano abbia incassato 3,4 milioni di dollari…

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
copyright Led Zeppelin musica plagio Stairway to Heaven Taurus

ultimo aggiornamento: 06-10-2020


Scuola, positivi 1492 studenti e 349 professori

Massimo Giannini positivo al coronavirus. Chiusa per sanificazione la sede de ‘La Stampa’ a Torino