Lega Serie A, Giovanni Malagò: “Ho proposto Micciché come presidente”

Giovanni Malagò ha parlato al termine dell’assemblea di Lega odierna: “Ci rivedremo informalmente il 5 per cercare di convocare tutti il 19”.

MILANO – Si è svolta questa mattina la prima assemblea della Lega Serie A con il commissario Giovanni Malagò, arrivato nei giorni scorsi da PyeongChang dove si svolte le Olimpiadi Invernali: “Oggi erano presenti tutte le società, nessuna esclusa, qualcuna rappresentati da delegati. Li rivedrò questa sera a cena. Incontro costruttivo e molto propositivo, dai toni cordiali. Ho raccontato la genesi di questo commissariamento e la scelta di Bernardo Corradi. Non ho intenzione di convocare un’assemblea ufficiale finché non ci sarà la certezza e la convinzione di trovare soluzioni ai temi principali. Potremmo rivederci il prossimo 5 marzo per cercare di convocare ufficialmente un prossimo incontro lunedì 19“.

Milan-Juventus serie a tim consigli Fantacalcio

Giovanni Malagò svela: “Ecco chi potrebbe essere il presidente di Lega”

Giovanni Malagò ha anche parlato del prossimo presidente di Lega: “Ho una mia idea ma ancora non ho parlato con il diretto interessato. Ho proposto Gaetano Micciché, uomo di sport, di spessore ma ancora non so se è disponibile ad accettare. C’è stato un consenso unanime. Il consigliere indipendente potrebbe essere una donna di sport o appartenente alla categoria di Bernardo Corradi, cioè un calciatore. Sull’antitrust ci sarà un incontro informale, non ci sono criticità. Nicoletti è il playmaker dell’operazione“.

ultimo aggiornamento: 27-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X