Leonardo: "Milan, obiettivo Champions. E su Ibra e Paquetà..."

Leonardo: “Milan, l’obiettivo è la Champions. E su Ibra…”

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal direttore tecnico Leonardo nel corso dell’evento “Golden Foot”.

Milan, Leonardo ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di RMC Sport a margine dell’evento “Golden Foot” svoltosi a Montecarlo. Il direttore dell’area tecnica milanista ha parlato del momento della squadra di Gattuso, ma anche di mercato.

“È normale che il Milan sogni la Champions League. Penso che con la rosa che abbiamo sia una cosa fattibile e infatti siamo lì, a tre punti. Siamo consapevoli che non sarà facile raggiungere l’obiettivo”.

“Per come è arrivata, la vittoria con la Sampdoria è stata importante. Siamo passati in vantaggio, ci hanno rimontato e abbiamo reagito, ribaltato le sorti della gara e l’abbiamo controllata”.

Leonardo
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Milan, Leonardo: “Gattuso non è in discussione”

Inevitabile una domanda sul futuro di Gennaro Gattuso: “Voi sapete che io e Paolo parliamo poco – ha dichiarato Leonardo – ma non possiamo stare a smentire voci su Gattuso ogni volta. Oggi Rino è l’allenatore del Milan e vogliamo che rimanga, che vinca le partite e che la squadra migliori”.

“Gattuso è stato messo in discussione dall’esterno, ed è una cosa che mi sembra fuori luogo. Noi non staremo a smentire ogni volta queste cose che lasciano il tempo che trovano. Fra noi tre – io, Paolo e Gattuso – anche per la storia che abbiamo insieme e per la complicità che abbiamo, posso dire che sarà sempre tutto chiaro”.

Zlatan Ibrahimovic
Fonte foto: https://www.facebook.com/ZlatanIbrahimovic/

Mercato Milan, Ibrahimovic sogno per l’attacco

Nel corso dell’intervista, Leonardo ha dribblato l’argomento Ibrahimovic: “Parlare adesso di mercato è un po’ fuori luogo. Pensiamo alla crescita della squadra, abbiamo visto una reazione importante dopo due sconfitte. Siamo quinti in classifica con una partita in meno, a tre punti dalla zona Champions. Non dimentichiamoci da dove siamo partiti”.

Una considerazione anche su Lucas Paquetà, che da gennaio farò parte della rosa del Milan: “È un ragazzo di 21 anni, una grande promessa, ha cominciato a giocare in Nazionale e ha accumulato una certa esperienza in una squadra che è seconda nel campionato brasiliano. Avrà bisogno di tempo, ma sicuramente ha delle qualità abbastanza promettenti”.

Ecco un video con alcune giocate di Paquetà:

ultimo aggiornamento: 30-10-2018

X