Letizia Paternoster investita da un’auto durante un allenamento. La 20enne ha riportato una microfrattura allo scafoide. A Torino incidente per la Bussi.

ARCO (TRENTO) – Letizia Paternoster investita da un’auto durante un allenamento nella mattinata di venerdì 22 novembre 2019. La ciclista era impegnata in una ‘sgambata’ vicino casa sua quando è stata presa in pieno da una macchina nei pressi di una rotatoria. Il conducente, secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, non si è accorto della campionessa europea Under 23 su strada.

Fortunatamente l’azzurra non ha riportato particolari danni con una prognosi di un mese.

Letizia Paternoster investita, le condizioni

Tanta paura ma fortunatamente sin da subito sono i medici hanno rassicurato Letizia Paternoster e i suoi tifosi. La ciclista ha riportato una microfrattura dello scafoide e una ferita alla bocca con una prognosi di circa 30 giorni.

Un piccolo intoppo nella sua preparazione visto che dovrà portare il gesso per un mese. La buona notizia per lei è che l’incidente è avvenuto al termine della stagione e quindi c’è tutto il periodo per recuperare e iniziare al meglio il 2020, un anno molto importante per Letizia che sogna in grande sia su strada che in pista con la Paternoster che è pronta a regalare diverse emozioni ai colori italiani.

Ambulanza
Ambulanza

Letizia Paternoster, la stella del ciclismo azzurro

Letizia Paternoster è la stella del ciclismo azzurro femminile. La 20enne ha fatto vedere tutte le sue qualità sia in pista che su strada con il 2020 che per lei può essere l’anno della consacrazione. A Tokyo, infatti, punterà sicuramente alla pista ma non possiamo escludere un impegno nella prova in linea con l’obiettivo di provare a salire sul podio.

L’incidente frena un po’ la sua preparazione ma il tempo per recuperare c’è con Letizia che proverà ad entrare in condizione sin da subito per lanciare un chiaro segnale alle avversarie.

Torino, incidente per Vittoria Bussi

Quasi nelle stesse ore a Torino un’automobile tagliava la strada alla trentaduenne Vittoria Bussi, detentrice del record dell’ora femminile. Anche per lei una brutta caduta e una prognosi di un mese circa.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/UEC.Cycling

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
ciclismo incidente Letizia Paternoster Tokyo 2020

ultimo aggiornamento: 22-11-2019


Tennis, l’Italia va k.o. contro gli Usa e viene eliminata dalla Coppa Davis

Tennis, la Spagna conquista la Coppa Davis. Nel 2020 l’Italia inizia con la Corea