La lettera di Luigi Di Maio al ‘Financial Times’: “E’ una delle peggiori crisi di sempre”.

ROMA – In una lettera inviata al Financial Times Luigi Di Maio ha accusato l’Unione Europea di “poca solidarietà nei confronti dell’Italia“. “Fino ad oggi – scrive il ministro degli Esteri – l’Ue non è stata in grado di giocare come una squadra, né si è mostrata incline a farlo. Questa è una delle peggiori crisi di sempre, della quale non si può dare colpa a nessuno. Sono emersi egoismi e personalismi ma dobbiamo affrontare questa sfida in maniera unitaria“.

Di Maio al ‘Financial Times’: “Lasciare da parte l’orgoglio e patriottismo”

Con questa lettera Luigi Di Maio invita i governi ad abbandonare “l’orgoglio e il patriottismo“. “Sono sentimenti nobili – scrive il ministro – ma non dobbiamo correre il rischio di farci intrappolare da loro. Non possiamo rivolgerci all’individualismo, specialmente ora che i nostri destini sono strettamente legati. E’ il momento di unirci, per combattere insieme e riflette sul futuro dell’Unione e sulle nostre ambizioni. Ricordo che gli occhi del mondo sono su di noi“.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio (fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio)

Sfida cruciale per il futuro

Nella missiva l’esponente grillino ha parlato di “una sfida cruciale per il futuro dell’Europa”. “Si tratta – precisa Di Maio – di una partita che non ha precedenti nella storia dell’Ue e che segnerà inevitabilmente il nostro cammino e la nostra comunità e sarà ricordata nei libri di storia“.

Francamente fino ad ora l’Europa ha mostrato una immagine triste che dovrebbe far riflettere non solo gli italiani, ma tutti i cittadini europei. Le discussioni che si stanno facendo attorno ai tavoli devono salvaguardare quanto costruito in passato ma in realtà non sta avvenendo“. Di Maio, quindi, chiede maggiore unità di intenti per cercare di uscire da questa crisi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio


Grillo rilancia le parole del Papa: “E’ ora di pensare al reddito universale”

Renzi, ‘Bene la lotta per gli eurobond, ma i soldi del Mes li avrei presi…’