La lettera di addio di Lukaku ai tifosi dell’Inter: “Rimango interista per sempre, senza di voi non sarei l’uomo e il giocatore che sono”.

Romelu Lukaku saluta i tifosi dell’Inter e lo fa con un lungo post condiviso sulla propria pagina Instagram. Nel messaggio l’attaccante ha ringraziato i tifosi nerazzurri e ha motivato la sua decisione di trasferirsi al Chelsea.

Green Pass obbligatorio, le regole dal 15 ottobre

La lettera di Lukaku ai tifosi dell’Inter

“Grazie per avermi amato come fossi uno di voi. Grazie per aver fatto sentire a casa me e la mia famiglia grazie per il supporto incondizionato e l’amore quotidiano. Grazie per avermi motivato ancora di più dopo la prima stagione. Spero che capiate la mia decisione di passare al Chelsea. È l’occasione della vita per me e penso che in questo momento della mia carriera sia l’occasione che ho sempre sognato”, racconta Lukaku aprendosi ai tifosi dell’Inter.

“Quando sono arrivato all’Inter ho sentito subito che avrei fatto bene per questo club. L’amore e l’accoglienza che ho ricevuto all’aeroporto di Malpensa sono stati l’inizio di una bellissima storia. Ho dato il 100% di me stesso ogni giorno in ogni allenamento ma soprattutto nelle partite per rendervi felici. Ho deciso di non deludervi mai ogni volta che ho indossato la maglia dell’Inter“.

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Dalla delusione allo scudetto

Lukaku ricorda poi la prima stagione con la maglia nerazzurra: “La prima stagione è finita nel modo più duro possibile, ma voi ragazzi mi avete dato la forza per continuare a spingere e lo abbiamo fatto come squadra, ecco perché siamo diventati campioni“.

Lukaku, “Chelsea è l’occasione della vita”

Nella fase finale del suo lungo messaggio Lukaku ha confessato che il Chelsea rappresenta per lui l’occasione di una vita, un treno da non perdere.

Spero che capiate la mia decisione di passare al Chelsea. È l’occasione della vita per me e penso che in questo momento della mia carriera sia l’occasione che ho sempre sognato. Una cosa è certa che rimango interista per sempre perché senza di voi non sarei l’uomo e il giocatore che sono oggi“.

calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 15-08-2021


Serie A, Sky e Dazn verso un accordo per vedere le partite nei bar e nei pub

Calcio in lutto, è morto Gerd Muller