Libia, la Marina Militare arresta 826 migranti: presenti anche bambini

La Marina militare libica ha comunicato di aver effettuato due operazioni a nord di Sabrata. Tra i fermati ci sono anche bambini.

chiudi

Caricamento Player...

SABRATA – Doppia operazione della Marina Militare libica a nord di Sabrata. La Guardia Costiera ha arrestato 826 migranti: a riferirlo è il portavoce Ayoub Qassaem in un comunicato. I migranti tra cui anche bambini erano a bordo di tre gommoni e due barche di legno. Le persone fermate sono state consegnate all’organismo di lotta alla migrazione clandestina. Secondo le prime indiscrezioni, di questi 826 migranti, fanno parte anche i 464 recuperati dalla Guardia Costiera di Zawia che si trovavano a bordo di due barconi.

migranti
sbarco migranti

Marco Minniti avvisa le ONG: “Scelgano da che parte stare”

Continua anche la polemica sulle ONG. Attraverso le pagine de Il Fatto Quotidiano il Ministro dell’Inter Marco Minniti dichiara: “Il codice di condotta – ammette – è pensato per non consentire una generalizzazione in negativo delle ONG, che non condivido. Devono scegliere da che parte stare. Io non rinuncio al principio di salvataggio dei naufraghi e neppure a quello della sicurezza dei miei concittadini“.

Di Maio: “Chiudere tutti i porti ai taxi di mare”

Al Corriere della Sera parla invece il candidato premier in pectore del M5S Luigi Di Maio: “Tutti sanno cosa succede, ma nessuno vuole affrontare il problema. Quindi finché non ci vedremo chiaro e in assenza di una legge, bisogna chiudere i porti elle ONG. A monitorare e salvare vite umane ci penseranno la Marina e la Guardia Costiera ma il servizio dei taxi a mare va interrotto subito“.

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio