Liliana Segre presidente della Repubblica, la proposta di Zingaretti

Zingaretti: “Liliana Segre si presenta benissimo per il ruolo di presidente della Repubblica”

Liliana Segre presidente della Repubblica. E’ Nicola Zingaretti da New York a proporre la senatrice a vita per il ruolo di Capo dello Stato.

NEW YORK (STATI UNITI) – Liliana Segre presidente della Repubblica? Al momento si tratta più che di un’ipotesi ma il segretario del PD, Nicola Zingaretti, da New York apre a questa possibilità: “Stiamo parlando di una grandissima personalità che si presenta benissimo per quel ruolo. E’ un faro e un punto di riferimento della democrazia del nostro Paese“.

Zingaretti sulla manovra: “L’Italia si è rimessa sui binari giusti”

Il segretario della Partito Democratico ha anche parlato della manovra: “Il tema della crescita – ha precisato ai microfoni dei giornalisti presenti – è un tema vero che sarebbe sbagliato rimuovere. Ma è anche vero che ci siamo rimessi sui binari giusti. Ora al centro va messo il tema dello sviluppo e della crescita, su questo occorre insistere“.

Il leader del Nazareno ha confermato il bisogno di essere uniti sulla legge di bilancio: “Il governo ha messo in campo delle misure per evitare l’aumento dell’Iva, per tagliare le tasse ai redditi più bassi. Sessanta giorni fa lo spread era a 240 e ora è crollato, provocando maggiori risparmi. Quello che bisogna giudicare è capire se la vita è corretta o sbagliata. Io credo che sia giusta ma bisogna trattare con i partner europei“.

Nicola Zingaretti
fonte foto https://www.facebook.com/nicolazingaretti/

Zingaretti a New York

Due giorni a New York per il segretario del PD Nicola Zingaretti che ha incontrato sia il sindaco della città americana che l’ex inquilino della Casa Bianca Bill Clinton. Un viaggio anche per cercare di presentare le politiche italiane ai democratici statunitensi.

Ma da oltreoceano il leader del Nazareno è ritornato anche sulla manovra e sulla questione Liliana Segre, ribadendo il bisogno di rimanere vicina alla senatrice a vita presa di mira dall’estrema destra.

fonte foto copertina https://www.facebook.com/nicolazingaretti/

ultimo aggiornamento: 12-11-2019

X