Il servizio manterrà elementi delle cerimonie passate, ma si svolgerà in un fine settimana e “rifletterà il ruolo del monarca oggi”

L’incoronazione del re Carlo III avrà luogo sabato 6 maggio 2023 presso l’Abbazia di Westminster, con la cerimonia che riflette il ruolo moderno della monarchia.

Il re e la regina consorte saranno incoronati in un servizio che conserverà alcuni elementi storici delle incoronazioni passate, ma riconoscerà anche lo spirito dei tempi.

Carlo sarà unto con olio santo, riceverà il globo, l’anello dell’incoronazione e lo scettro, quindi sarà incoronato con la maestosa corona di Sant’Edoardo e benedetto durante la cerimonia. Camilla sarà anche unta con olio santo e incoronata, come fu la Regina Madre quando fu incoronata Regina nel 1937.

principe carlo

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

Re Carlo III sarà incoronato con Camilla il 6 maggio 2023

In una dichiarazione, Buckingham Palace ha dichiarato: “La cerimonia di incoronazione si svolgerà presso l’Abbazia di Westminster, a Londra, e sarà condotta dall’arcivescovo di Canterbury.

“La cerimonia vedrà Sua Maestà il Re Carlo III incoronato insieme alla Regina Consorte.

“L’incoronazione rifletterà il ruolo del monarca oggi e guarderà al futuro, pur essendo radicata in tradizioni e sfarzo di lunga data.

“Ulteriori dettagli saranno annunciati a tempo debito”.

La sicurezza sarà rafforzata in giornata.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 11-10-2022


Ucraina, Stoltenberg: “Russia debole, Putin sta fallendo”

La guerra in Ucraina è a un punto di svolta con una rapida escalation del conflitto