Marchio acquisito dal Gruppo Wurth, la Liqui Moly produce una vasta gamma di prodotti per auto, in particolare lubrificanti ed additivi.

La Liqui Moly è un’azienda tedesca che produce prodotti per auto, in particolare oli, lubrificanti e additivi. È entrata a far parte del Gruppo Wurth a partire dal primo gennaio 2018. Fondata nel 1957, l’azienda iniziò la propria attività ottenendo il brevetto per la produzione del disolfuro di molibdeno con il quale veniva realizzato un additivo per olio motore che poi darà il nome attuale all’azienda. Attualmente, la Liqui Moly vanta una presenza massiccia su tutto il mercato globale, dal momento i suoi prodotti vengono distribuiti in ben 120 paesi.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

La gamma dei prodotti Liqui Moly

I prodotti dell’azienda con sede a Ulma possono essere divisi in quattro categorie principali: lubrificanti, additivi, cura dell’auto, riparazioni e servizi. La gamma Liqui Moly è pertanto in grado di rispondere ad un ampio ventaglio di esigenze, offrendo prodotti che si adattano alle specifiche tecniche di un’ampia gamma di vetture.

Gli oli

La Liqui Moly produce vari tipo di olio per auto, in particolare oli motore, oli per il cambio e oli idraulici. Vediamo di seguito le caratteristiche e le specifiche di ciascun prodotto:

  • l’olio motore Liqui Moly si adatta a qualsiasi tipo di veicolo (tedesco e non) ed è in grado, stando a quanto stabilito dal costruttore, di ottimizzare i consumi del motore e, per tanto, ridurre le emissioni inquinanti; l’azienda produce vari tipi di oli: sintetici, semisintetici e minerali. I primi fanno parte della gamma ‘Synthoil‘ mentre quelli minerali vengono individuati da varie diciture (Leichtlauf, Touring, Formula Super e altri);
  • l’olio cambio Liqui Molyriducono l’usura, forniscono un comportamento all’attrito favorevole e una viscosità ottimale anche ad alte temperature” come riporta il sito dell’azienda tedesca; anche in questo caso, la gamma comprende sia oli sintetici che minerali e offre prodotti adatti sia alle autovetture che ai veicoli pesanti;
  • gli oli idraulici (ossia i prodotti specifici per i sistemi idraulici) si caratterizzano per l’alta stabilità termica e la buona resistenza all’invecchiamento.

Gli additivi Liqui Moly

La gamma di additivi prodotti dall’azienda tedesca comprende additivi per auto, motociclette, mezzi d’acqua, auto d’epoca e veicoli commerciali. Gli additivi si adattano all’utilizzo nei motori a benzina, diesel e gas e possono essere impiegati per diverse necessità. Nello specifico, la Liqui Moly produce e distribuisce:

  • Protezione antiusura ceramica (Cera Tec);
  • Additivo per olio;
  • Additivo per la rimozione della morchia;
  • Additivo per lo spintore idraulico;
  • Additivo per la pulizia del motore o del cambio;
  • Additivo per i sistemi idraulici;
  • Pulitore per il sistema di iniezione;
  • Detergente per le valvole;
  • Stabilizzatore per benzina;
  • Pulitore del sistema catalitico;
  • Additivo biodiesel;
  • Additivo diesel Liqui Moly antibatterico;
  • Fluid Fit per gasolio;
  • Additivo antifumo per gasolio;
  • Detergente per radiatore;
  • Sigillante per radiatore;
  • Additivo per motori ibridi;
  • Protezione per il catalizzatore.
Liqui Moly
Fonte foto: https://www.facebook.com/liquimoly

I prodotti per la cura e la manutenzione dell’auto

Come già accennato, tra i prodotti della Liqui Moly vi sono anche quelli specificamente destinati alla pulizia e la manutenzione dell’auto. La gran parte di essi ha una destinazione d’uso ben precisa, in quanto adatto al trattamento di una componente particolare (vetri, cromature, sedili e altro). Nello specifico, l’azienda tedesca produce:

  • Detergente per cerchi;
  • Sbrinatore per parabrezza;
  • Detergente rinfrescante per auto;
  • Ravvivante per i rivestimenti in plastica nera;
  • Elimina insetti;
  • Detergente per auto;
  • Crema lucidante per le parti cromate;
  • Spray per il trattamento delle gomme;
  • Prodotto per l’impregnazione dei tessuti;
  • Detergente per gli interni dell’auto;
  • Lozione intensiva per la plastica;
  • Schiuma lucidante per pneumatici;
  • Antigelo concentrato per parabrezza;
  • Liquido lavavetri;
  • Detergente acido per cerchi;
  • Brillantante per la plancia;
  • Detergente specifico per il vano motore;
  • Prodotto per il trattamento intensivo della plastica;
  • Smacchiatore per catrame;
  • Pasta per i mozzi ruota;
  • Schiuma detergente per cristalli;
  • Spray per il montaggio dei pneumatici;
  • Pulitore per i corpi farfallati;
  • Shampoo e cera per carrozzeria;
  • Prodotto per il trattamento dei rivestimenti in pelle;
  • Pasta per il montaggio dei pneumatici;
  • Spray martore senza biocidi;
  • Schiuma detergente per le imbottiture;
  • Pasta abrasiva;
  • Prodotti per la rimozione di silicone e cera;
  • Crema lucidante;
  • Polish e cera protettiva;
  • Lucidante per vernici metallizzate;
  • Cera lucidante antigraffio;
  • Prodotto antigraffio.

Prodotti per la riparazione

A completare il vasto novero di articoli della Liqui Moly ci sono i prodotti di servizio e per le riparazioni. La gamma è particolarmente ampia e, tra gli altri, comprende:

  • Antigelo per radiatore;
  • Pasta per impianti di scarico;
  • Solvente antiruggine anticeramico;
  • Liquido per i freni;
  • Lozione per la cura delle superfici in pelle;
  • Smacchiatore per olio;
  • Set per la pulizia dell’impianto di aria condizionata;
  • Detergente per gli impianti di climatizzazione;
  • Legante per lubrificanti;
  • Detergente per freni;
  • Solvente antiruggine;
  • Pasta lavamani;
  • Spray per cinghie e catene;
  • Spray per il rilevamento di perdite;
  • Cercafughe;
  • Olio per gli impianti di climatizzazione;
  • Detergente per i sensori della massa d’aria;
  • Rilevatore fughe dell’impianto di areazione;
  • Spray per saldature;
  • Lubrificante per serrature;
  • Lacca spray al Teflon.

La Liqui Moly in Formula 1

A febbraio 2019, l’azienda tedesca ha comunicato – tramite una nota stampa diramata dal proprio sito ufficiale – l’ingresso in Formula 1 nelle vesti di sponsor. La Liqui Moly ha ottenuto la possibilità di posizionare la propria pubblicità lungo la pista per undici Gran Premi in programma nella stagione 2019.

L’amministratore delegato dell’azienda, Ernst Prost, ha dichiarato: “L’obiettivo della pubblicità in Formula 1 è quello di aumentare la notorietà del nostro marchio. Gli oli e gli additivi svolgono le loro funzioni in modo invisibile nelle profondità del motore. Non sono prodotti che l’automobilista vede tutti i giorni, traendone un vantaggio quotidiano. Per questo motivo la visibilità del marchio per Liqui Moly è ancora più importante. La sola qualità di punta non basta se nessuno lo conosce e sa dei suoi benefici”.

Il Circus è solo l’ultimo dei palcoscenici ad accogliere le sponsorizzazioni del marchio tedesco. Quest’ultimo, infatti, è già presente nel campionato mondiale di motociclismo MotoGP e il campionato di touring car TCR; l’azienda non si limita solo ai contesti motoristici ma cerca di espandere la propria notorietà anche altrove, sponsorizzando – ad esempio – il campionato di pallamano tedesco e i campionati europei di atletica leggera in programma nel 2020.

Fonte foto: https://www.facebook.com/liquimoly

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 13-07-2019


La Formula 1 a Silverstone fino al 2024

Formula 1, prima fila Mercedes a Silverstone. 3° Leclerc