Le immagini diffuse dall’Isis mostrano la dispozione degli ordigni esplosivi e la devastazione di Palmira

L’organizzazione terroristica ha anche postato in rete immagini che mostrano la distruzione del tempio di Baal Shamin a Palmira, in Siria. La serie di fotografie mostra i miliziani dell’Isis che collocano nel tempio botti e contenitori più piccoli, presumibilmente contenenti materiale esplosivo.


Caso Marò, Gentiloni: «Per noi risultato utile»

Austria: 50 migranti morti soffocati in un camion