Lista di nozze in agenzia di viaggio, ecco qualche consiglio

Quella di fare la lista nozze in agenzia di viaggio è un’usanza sempre più in voga tra le giovani coppie che decidono di sposarsi. Vediamo insieme come funziona e quali sono i motivi per seguire questa nuova corrente.

Perché fare la lista nozze in agenzia viaggio

Sono sempre più numerosi i giovani che decidono di uscire dagli schemi tradizionali e di fare la lista nozze in agenzia di viaggi, ma come funziona? E perché lo si fa? Semplicemente, gli sposi possono essere più interessati a un viaggio piuttosto che ai classici regali da matrimonio e quindi decidano di fare in modo che i parenti possano contribuire alle spese relative allo stesso.

Molto spesso si tratta di viaggi costosi, come possono esserlo quelli in America o nei paradisi dei Caraibi, ma il risultato non cambia: gli sposi saranno ben più felici di una vostra partecipazione alla lista piuttosto che ricevere il solito set di regali “classici”.

Come fare la lista nozze in agenzia viaggio

lista nozze viaggio
Fonte immagine: https://pixabay.com/it/romantica-coppia-matrimonio-1434873/

Abbiamo visto i motivi che spingono gli sposi a scegliere questa opzione, ma adesso vediamo nello specifico come si fa. Semplicemente, basterà recarsi in agenzia di viaggio e scegliere la destinazione dei vostri sogni.

Le strade, a questo punto, sono due: per quanto riguarda la prima, gli invitati possono pagare tramite un conto corrente che l’agenzia metterà a disposizione proprio per questo scopo, e la stessa si impegnerà ad avvisare gli sposi circa il numero di pagamenti effettuati; la seconda, invece, è più classica, e consiste nel recarsi personalmente in agenzia e versare la somma in contanti.

Alcune opzioni sui pagamenti

Come funziona il pagamento per la lista nozze in agenzia viaggio? Anche qui, tutto sarà a discrezione degli sposi e dell’agenzia stessa: potrà essere deciso, infatti, di far pagare a tutti gli invitati una quota fissa tanto quanto potrà essere deciso di lasciare l’offerta di ogni partecipante al matrimonio libera.

Un’ulteriore strada è rappresentata dalla scelta del pagamento delle “tappe del viaggio”, un sistema innovativo: ogni invitato, infatti, può decidere di pagare delle attività o degli aspetti del viaggio agli sposi, come sarebbe un’escursione, una gita in barca o il pernottamento in hotel, secondo le proprie possibilità economiche.

E ora, si parte!

Una volta passato il matrimonio, sarà tempo di partire alla volta del paradiso che avrete scelto. Ma ogni viaggio può nascondere un imprevisto ed è quindi meglio prevenire che curare: stipulate una polizza assicurativa per il vostro viaggio, in modo da aggirare qualsiasi ostacolo sulla vostra strada e godervi la vacanza tanto agognata.

Il consiglio è quello di inserire tra le opzioni anche la copertura sanitaria, visto che sono diversi i paesi che non assicurano assistenza sanitaria gratuita agli stranieri: in questo modo non solo avrete un vero e proprio scudo contro spese esorbitanti, ma eviterete anche dei peggioramenti della vostra salute.

Fonte immagine: https://pixabay.com/it/viaggio-vacanza-1038095/

ultimo aggiornamento: 20-10-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X