Terremoto in provincia di Perugia, non si registrano danni

Torna a tremare la penisola, stavolta svegliata in provincia di Perugia nel cuore della notte (3.36). Il terremoto, di gradi 4.1 della scala Richter, è stato il più intenso dello sciame sismico iniziato nel 2016. Non si registrano danni a persone o cose.

Seguono aggiornamenti.

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 02-01-2017


Botti di Capodanno: 184 feriti, meno dell’anno scorso

Istanbul, arrestati otto sospetti militanti dell’Isis