Danilo Toninelli e la lite a distanza con Matteo Salvini: il ministro dei Trasporti all’attacco sull’aeroporto di Firenze e sugli automobilisti Ncc.

Prosegue la polemica tra il ministro Toninelli e Matteo Salvini. Questa volta a dividere i due sono il dossier sull’aeroporto di Firenze e il caos tra tassisti e Ncc che nei giorni scorsi ha portato alla paralisi parziale del traffico di Roma.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/salviniofficial

Aeroporto di Firenze, Toninelli: “Penso che Salvini non conosca molto bene il dossier”

Il primo caso è quello legato alla costruzione di una nuova pista nell’aeroporto Peretola di Firenze. Il progetto è sponsorizzato proprio da Matteo Salvini ma è stato bocciato – o quantomeno congelato – da Toninelli che ha spostato la luce dei riflettori sui costi. “È sempre bello dire ‘costruiamo una cosa nuova’, è suggestivo, ma servono 150 milioni, con i soldi dei cittadini la facciamo solo se serve“, ha chiosato il ministro delle Infrastrutture, invitando il collega a consultare e approfondire il dossier.

Danilo Toninelli
fonte foto https://www.facebook.com/danilotoninelli.m5s/

È in corso un’analisi costi benefici – ha proseguito Toninelli. È un aeroporto collegato con Pisa, perché il piano nazionale fatto dall’allora ministro Delrio considera Pisa e Firenze come unico aeroporto […], gli investimenti devono essere fatti in maniera collegata. Sono aeroporti molto remunerativi, a gestione privata, ovvero con un concessionari privato, e in cui lo Stato per questa nuova pista dovrebbe spendere 150 milioni di euro. Sono tanti soldini, voglio vederci chiaro perché dobbiamo impegnare tanti soldi, quindi aspetto i risultati dell’analisi costi-benefici, e penso che Salvini non conosca molto bene il dossier“.

Caso Ncc, Toninelli: “Tassisti preoccupati per la visita di Salvini agli Ncc”

Intervenuto ai microfoni di Adnkronos, Toninelli ha poi criticato Salvini per la sua visita agli automobilisti Ncc. Stando al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, il numero uno del Viminale avrebbe creato un clima di preoccupazione tra i tassisti, principali contendenti degli automobilisti privati. “È stata accettata ufficialmente dai tassisti, che vedendo Salvini far visita agli Ncc probabilmente si sono preoccupati…”.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
Danilo Toninelli evidenza Matteo Salvini politica

ultimo aggiornamento: 21-12-2018


Caso TAV, Bloomberg: l’Italia boccia il progetto. Toninelli: analisi non conclusa

Manovra, Luigi Di Maio pubblica la lista delle promesse mantenute