Euro 2020, Inghilterra-Danimarca 2-1. Gli inglesi superano i danesi ai rigori e si regalano la finale contro l’Italia.

LONDRA (INGHILTERRA) – Euro 2020, Inghilterra-Danimarca 2-1. Dopo il pass ottenuto dall’Italia, sono gli inglesi ad ottenere la qualificazione e la sfida contro l’Italia.

Euro 2020, Inghilterra-Danimarca 2-1 d.t.s.: decide Kane

Inghilterra-Danimarca 2-1

Marcatori: 30′ Damsgaard (D), 39′ aut. Kjaer (I), 104′ Kane (I)

Inghilterra (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Rice (95′ Henderson), Phillips; Saka (69′ Grealish; 106′ Trippier0), Mount (95′ Foden), Sterling; Kane. All. Southgate

Danimarca (3-4-3): Schmeichel; Christensen (79′ Andersen), Kjaer, Vestegaard (105’+1 Wind); Stryger Larsen (67′ Wass), Delaney (88′ Jensen), Hojbjerg, Maehle; Braithwaite, Dolberg (67′ Noorgaard), Damsgaard (67′ Poulsen). All. Hjulmand

Arbitro: Sig. Danny Makkiele (Olanda)

Note: al 104′ Schmeichel (D) para un calcio di rigore a Kane (I). Ammoniti: Maguire (I); Wass (D). Angoli: 6-5 per l’Inghilterra. Recupero: 0′ p.t.; 6′ s.t.; 3′ p.t.s.; 1′ s.t.s.

Le prime conclusioni sono di Sterling e Hojbjerg, attenti i due estremi difensori. Con i minuti cresce la Danimarca. Prima Dasgaard non inquadra la porta e poi su punizione trafigge Pickford. Reagisce subito l’Inghilterra, ma Sterling da buona posizione colpisce Schmeichel. Ancora inglesi pericolosi con il pareggio che arriva al 39′. Kane imbuca per Saka e Kjaer nel tentativo di anticipare Sterling manda la palla nella propria porta.

Nella ripresa la prima chance è per l’Inghilterra, Schmeichel si supera sul colpo di testa di Maguire. Il match continua ad aver ritmi molto alti, ma il punteggio non cambia fino al triplice fischio.

Ai supplementari la prima chance è per l’Inghilterra, Schmeichel si supera su Kane. Cresce la squadra di casa, ma Wass e il portiere danese sono decisivi in due occasioni. Al 104′ arriva il giusto vantaggio dell’Inghilterra. Sterling viene fermato fallosamente in area di rigore, dal dischetto Kane si fa ipnotizzare da Schmeichel, ma è il più lesto sulla respinta per il tap-in vincente. Prova a reagire la squadra danese, ma la difesa inglese si salva su Braithwaite. L’ultima occasione del match è dell’Inghilterra, ma Schmeichel si oppone a Sterling. Non succede più nulla, è l’Inghilterra l’avversaria dell’Italia.

Euro 2020, Italia-Inghilterra la finale

Alle 21 di domenica 11 luglio 2021 a Wembley scenderanno in campo Italia e Inghilterra per una finale che si preannuncia molto divertente.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news Europei primo piano

ultimo aggiornamento: 07-07-2021


Euro 2020: Italia, rischio assembramenti per la finale

Inter, torna Keita Balde? Simone Inzaghi lo accoglierebbe a braccia aperte