Euro 2020, Italia-Inghilterra 1-1 (3-2 d.c.r.). Gli Azzurri riportano il trofeo dopo 53 anni.

LONDRA (INGHILTERRA) – Euro 2020, Italia-Inghilterra. 4-3 d.c.r.. Azzurri campioni d’Europa. Ancora una volta i calci di rigore premiano Bonucci e compagni ed ora si può festeggiare.

Euro 2020, Italia-Inghilterra 4-3 d.c.r.

Italia-Inghilterra 4-3 d.c.r.

Marcatori: 2′ Shaw (Ing), 67′ Bonucci (Ita)
Sequenza rigori: Berardi D. (Ita) gol-Kane (Ing) gol; Belotti (Ita) parato-Maguire (Ing) gol; Bonucci (Ita) gol-Rashford (Ing) palo; Bernardeschi (Ita) gol-Sancho (Ing) parato; Jorginho (Ita) parato; Saka (Ing) parato)

Italia (4-3-3): Donnarumma G.; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri (118′ Florenzi); Barella (54′ Cristante), Jorginho, Verratti (96′ Locatelli M.); Chiesa (85′ Bernardeschi), Immobile (55′ Berardi D.), Insigne L. (106′ Belotti) All. Mancini

Inghilterra (3-4-2-1): Pickford; Walker (120′ Sancho), Stones, Maguire; Trippier (70′ Saka), Rice (74′ Henderson J.; 120′ Rashford), Phillips, Shaw; Mount (99′ Grealish), Sterling, Kane. All. Southgate

Arbitro: Sig. Bjorn Kuipers (Olanda)

Note: Ammoniti: Barella, Bonucci, Insigne L., Chiellini, Jorginho (Ita); Maguire (Ing). Angoli: 3-5 per l’Inghilterra. Recupero: 4′ p.t.; 6′ s.t.; 1′ p.t.s.; 3′ s.t.s.

Primo tempo

Partiti a Wembley. Al primo tiro in porta l’Inghilterra trova il vantaggio. L’azione inizia e viene conclusa da Shaw su cross di Trippier. Per l’esterno mancino di controbalzo che batte Donnarumma sul primo palo. Il match prosegue senza particolari emozioni. L’Inghilterra controlla con ordine e l’Italia fatica a creare occasioni. Al 35′ l’Italia ad un passo dal pareggio. Chiesa si mette in proprio e poi con il mancino non inquadra la porta di poco. Sul finale di tempo ci provano Immobile e Verratti, gli inglesi si salvano in qualche modo. All’intervallo si va sull’1-0 per l’Inghilterra.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Secondo tempo

Inizia la ripresa a Wembley. La prima chance è per l’Italia. La punizione di Insigne termina di poco fuori. Ancora Azzurri pericolosi con Insigne, Pickford in qualche modo si salva. Sempre Italia pericolosa con Chiesa, Pickford si allunga e respinge. Prova a reagire l’Inghilterra, Donnarumma è attento sul colpo di testa di Stones. Il pareggio meritato arriva al 67′. Pickford risponde presente su Verratti, ma non può far nulla sul tap-in vincente di Bonucci. Ancora Italia pericolosa con Berardi, il mancino non è preciso. Non succede praticamente nulla fino al triplice fischio. Si va ai supplementari.

Tempi supplementari

Si riparte a Wembley. La prima occasione nella ripresa è di Phillips, conclusione a lato. Reagisce l’Italia, Pickford in qualche modo si salva sul cross di Emerson. Non succede più nulla fino al duplice fischio. Ultimi 15 minuti per decidere la partita per non andare ai calci di rigore.

Nel secondo tempo la prima chance è per l’Italia: Pickford in due tempi sulla punizione di Bernardeschi. Non succede più nulla e si va ai tiri dagli undici metri.

I rigori

Il primo a calciare per l’Italia è Domenico Berardi… Pickford spiazzato. Risponde l’Inghilterra con il capitano Harry Kane. Donnarumma intuisce ma il rigore è ben angolato. 1-1 dopo il primo turno.

Ora tocca a Belotti. Il Gallo si fa ipnotizzare da Pickford. Maguire per il sorpasso inglese… palla da una parte e portiere dall’altra. 2-1 Inghilterra.

E’ il turno di Bonucci, serve segnare per sperare. Pickford intuisce ma non evita la rete. Donnarumma contro Rashford per rientrare in corsa e la palla finisce sul palo. Siamo sul 2-2.

Bernardeschi per il momentaneo controsorpasso. Palla in rete. Sancho contro Donnarumma alla vigilia ormai degli ultimi due calci di rigore. Donnarumma para e siamo avanti.

Ora tocca a Jorginho… se segna siamo campioni d’Europa… Pickford si salva con l’aiuto del palo. Tutto nelle mani di Donnarumma contro Saka… Donnarumma para. SIAMO CAMPIONI D’EUROPAAAA!!!

Gianluigi Donnarumma Milan
Gianluigi Donnarumma

Mancini: “Siamo stati molto bravi”

Roberto Mancini nel post partita ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Siamo stati bravi. Abbiamo preso il gol subito, siamo andati in difficoltà. E poi abbiamo dominato la partita […]. E’ importante per tutta la gente, per tutti i tifosi. Siamo contenti di questo […]“.

TAG:
calcio news Europei primo piano

ultimo aggiornamento: 11-07-2021


Euro 2020, l’Italia riporta il trofeo a casa dopo 53 anni

Da Donnarumma a Raspadori, gli azzurri campioni d’Europa