Nuova livrea per la McLaren al GP di Monaco. La scuderia inglese ha deciso in questo Gran Premio di celebrare lo sponsor ‘Gulf’.

WOKING (GRAN BRETAGNA) – Livrea speciale per la McLaren al GP di Monaco. Per il fine settimana del Principato la scuderia inglese ha deciso di scendere in pista con i colori della compagnia petrolifera Gulp. Una collaborazione che, dopo un periodo di stop, è ritornata lo scorso anno.

La livrea della McLaren al GP di Monaco

Al Gran Premio di Monaco la McLaren si presenterà con una livrea molto diversa da quella normale. La scuderia di Woking scenderà in pista con una monoposto azzurro e arancio, colori che saranno indossati anche dagli stessi piloti Lando Norris (che ha appena rinnovato il contratto con il team inglese n.d.r.) e Daniel Ricciardo.

Nel Principato la McLaren ha deciso di omaggiare il proprio sponsor Gulf. Un cambio di livrea che non dovrebbe essere confermato in futuro ma molto dipenderà dai risultati che si otterranno a Monaco. In caso di vittoria non è da escludere (anche per una questione di scaramanzia) di portare questi colori anche in altri Gran Premi.

McLaren
fonte foto https://www.facebook.com/McLaren.Racing

Il precedente

Non è la prima volta che la McLaren omaggia l’azienda petrolifera. L’unico precedente risale al 1997 nella 24 ore di Le Mans. In quell’occasione non solo macchine e piloti avevano indossato i colori della multinazionale, ma anche tecnici, ingegneri e membri della squadra.

A Monaco si è deciso di vestire di azzurro e arancione solamente i piloti e le macchine. Tifosi, appassionati e anche giornalisti per tutto il weekend dovranno abituarsi a vedere vetture di colore diverse. Ricciardo e Norris sperano di poter celebrare a meglio lo sponsor e in caso di vittoria non si esclude la possibilità di continuare la stagione con questa nuova e particolare livrea.


Caso Bitcoin, Elon Musk perde più del 20 per cento del suo patrimonio

Formula 1, Leclerc sul GP di Monaco: “E’ un posto speciale per me”