La livrea della Mercedes nel 2022 tornerà argento. Addio quindi al nero per il ‘Black Lives Matter’.

ROMA – La livrea della Mercedes nel 2022 tornerà argento. Conclusa la parentesi del nero per il Black Lives Matter, la scuderia campione del mondo si prepara a ritornare al colore originale dopo due anni di una colorazione sicuramente molto particolare su richiesta di Lewis Hamilton.

Ora la decisione di far tornare l’argento e sperare di continuare a vincere. Il britannico ha dato il proprio consenso e Russell si prepara a correre sulla Mercedes che per anni con quel colore ha scritto pagine di storia del mondo della Formula 1.

Hamilton: “La Mercedes è argento”

A confermare il ritorno ai colori originali è stato Lewis Hamilton. “Sinceramente – ha detto il pilota britannico citato da Eurosportnon mi aspettavo che il simbolismo nero lanciato lo scorso anno sarebbe rimasto anche nel 2021. E’ stata sicuramente una sorpresa, ma la Mercedes è argento per cui il ritorno alla livrea storica non cambia i nostri rapporti. Insieme continuano a spingere per la diversità e nei mesi scorsi abbiamo allargato il concetto anche a tutti i nostri partner“.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

La Mercedes nel 2022 vuole confermarsi la più forte

Un anno che sarà cruciale per la Mercedes. Nell’ultimo periodo la scuderia grazie a Hamilton e Rosberg ha dominato, ma nel 2022 cambiano le regole e non sarà per nulla semplice confermarsi in un quadro sicuramente molto equilibrato.

Il team anglo-tedesco proverà a vincere ancora tutto, ma dovrà stare attento alle avversarie. La Red Bull è sicuramente la candidata principale per la conquista del titolo iridato, ma Ferrari e McLaren hanno dimostrato di aver fatto passi avanti importanti e per questo motivo ci aspettiamo un Mondiale sicuramente molto equilibrato con i dettagli destinati a fare la differenza per il risultato finale.

ultimo aggiornamento: 03-10-2021


Insufficiente pressione olio motore: cause e rimedi

Superbike, Rea vince Gara-2 a Portimao. Razgatioglu a terra