Milan, Locatelli può andare via in prestito

Fiorentina e Spal sono interessate alle prestazioni di Manuel Locatelli. Il giovane centrocampista del Milan trova poco spazio nell’undici titolare e potrebbe lasciare i rossoneri in prestito.

Dopo l’exploit di Donnarumma, l’altro prodotto del vivaio rossonero dal grande potenziale era Manuel Locatelli. Il centrocampista classe ’98, infatti, nel girone d’andata della scorsa stagione aveva impressionato per personalità e doti da stoccatore: i gol contro Sassuolo e Juventus avevano fatto pensare ai più che il lecchese fosse una altro predestinato. Tuttavia, già nella seconda metà della passata stagione, il 19enne del Milan aveva avuto molte difficoltà, al pari di tutta la squadra.

Ipotesi cessione

Nell’attuale stagione per Manuel Locatelli le difficoltà sono cresciute. Intanto gli arrivi di Biglia e Kessié, poi il recupero di Montolivo, hanno infoltito la rosa dei mediani. Se è vero che tra campionato e coppe il Nazionale Under 21 ha collezionato 18 presenze, allo stesso tempo il minutaggio parla chiaro: 877 minuti in totale nei quali il rendimento non è stato indimenticabile. Ecco allora che cresce l’ipotesi della cessione in prestito al fine di far trovare a Locatelli la via del campo con continuità. A lui sono interessate la Fiorentina (in caso di partenza di Badelj) e la Spal: il club di Ferrara valuta il rossonero nel caso in cui la stessa Viola prendesse Viviani, mediano di proprietà del Verona e in prestito proprio alla Spal.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-01-2018

Fabio Acri

X