Il presidente Malagò presenta ai comitati olimpici mondiali la candidatura Milano-Cortina 2026. Svelato anche il logo della manifestazione.

TOKYO (GIAPPONE) – La candidatura Milano-Cortina 2026 è ufficialmente lanciata. Il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha presentato il programma ai comitati olimpici che hanno accolto con tanti applausi la proposta italiana.

La nostra candidatura – ha detto il numero uno dello sport italiano riportato dall’ANSA parte dal territorio, nel pieno rispetto dell’agenda 2020 con la quale il CIO ha dato le linee guide dei Giochi del futuro. Sono sicuro che il sogno diventerà realtà“.

L’incontro di mercoledì 28 novembre è stata l’occasione anche per svelare il logo della manifestazione: una montagna tricolore a forma di Duomo con al centro una pista di sci.

Milano-Cortina 2026, Stoccolma la più grande insidia per l’Italia

Per ospitare le Olimpiadi del 2026 sarà una corsa a due con Stoccolma che continua ad essere la più grande rivale per l’Italia. All’incontro odierno la capitale svedese si è presentata senza sostegno politico per le gravi incertezze che ci sono nel Paese. Nonostante questo il membro CIO Gunilla Lindeberg garantisce la “sostenibilità della candidatura che può rappresentare per il CIO una grande opportunità non solo per il 2026 ma anche per il futuro”.

Proprio questa situazione politica non chiara potrebbe favorire la Milano-Cortina 2026. Insieme al presidente Giovanni Malagò erano presenti all’incontro odierno il sindaco del capoluogo lombardo, Giuseppe Sala, il governatore del Veneto Luca Zaia, e la campionessa olimpica Arianna Fontana, una delle ambasciatrici di questa manifestazione.

Le prossime settimane in questo senso saranno fondamentali. Il CIO è chiamato a valutare le due candidature e prendere una decisione in breve tempo. L’Italia sembra essere un po’ avanti rispetto a Stoccolma ma come sempre per esultare si deve attendere la conferma da parte del Comitato che si prenderà ancora del tempo per considerare nei dettagli i progetti e poi comunicare la loro preferenza.

fonte foto copertina https://twitter.com/Coninews

Coronavirus, online la nuova autocertificazione


Tennis, la Croazia trionfa in Coppa Davis. Francia battuta 3-1

Basket, Qual. Mondiali 2019: Italia show a Brescia. Lituania battuta 70-65