Londra, ragazzo italiano accoltellato: ancora non chiara la dinamica

Secondo le prime indiscrezioni il ragazzo avrebbe sorpreso in casa un ladro che ha reagito accoltellandolo. Indaga Scotland Yard.

Un ragazzo di 24 anni Pietro Sanna è morto nel pomeriggio odierno a Londra. A riferire la notizia è stata la polizia britannica confermando che le cause del decesso non sono ancora chiare. Le indagini condotte da Scotland Yard proseguono per cercare di capire la dinamica della morte del giovane sardo.

Il consolato è in contatto con la famiglia: a lavoro anche la Farnesina

La notizia è arrivata nel pomeriggio ed ha sconvolto tutta Nuoro, città natale del giovane. La famiglia era nota nella zona perché lavorava nel turismo. Non sono ancora chiare le cause della morte ma secondo le prime indiscrezioni Pietro Sanna viveva a Londra ormai da due anni e questo pomeriggio avrebbe sorpreso un ladro nella sua abitazione che ha reagito colpendolo a morte. Il consolato si è messo subito in contatto con la famiglia e insieme alla polizia britannica sta cercando di fare luce sul caso: Scotland Yard ha confermato che non è chiara la dinamica e il movente e che le indagini proseguiranno nelle prossime ore per cercare di arrestare il colpevole. Possibili novità nella giornata di domani.

ultimo aggiornamento: 26-06-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X