Jorge Lorenzo collaudatore Yamaha? Lo spagnolo potrebbe ritornare nella squadra che lo ha fatto diventare grande.

ROMA – Jorge Lorenzo collaudatore della Yamaha? Possibile ritorno al passato per lo spagnolo che nelle ultime ore ha aperto ad una nuova avventura sempre nelle due ruote. Nessuna gara per il maiorchino pronto ad accettare la proposta del team di giapponese di aiutare i piloti a sviluppare la nuova M1 per competere per il titolo.

Una suggestione romantica visto che il pilota iberico non ha mai nascosto l’ammirazione per la squadra che lo ha fatto diventare grande. I discorsi sono in corso e presto ci potrebbero essere importanti novità. In corsa anche la Ducati anche se con la Yamaha potrebbe arrivare la possibilità di ritornare in pista nel 2021.

Jorge Lorenzo ritorna in Yamaha?

L’ipotesi di un ritorno in Yamaha non dispiace neanche a Valentino Rossi che nelle scorse settimane aveva chiaramente aperto all’arrivo di Valentino Rossi: “Secondo me se salisse sulla nostra penso che la M1 potrebbe andare ancora molto veloce. Il problema è che vuole molti soldi“.

Dal Giappone, però, l’idea non è stata accantonata: “Abbiamo bisogno di un pilota veloce che sappia darci un feedback accurato“. E chi meglio di Jorge Lorenzo che sembra pronto a fare il suo ritorno sulle due ruote.

Jorge Lorenzo
Fonte foto: https://www.facebook.com/Jorge.Lorenzo.Official

E la Ducati…

La prima ad aver aperto alla possibilità di Lorenzo collaudatore era stata proprio la Ducati. In casa Rossa si era pensata ad un ritorno dello spagnolo per puntare al Mondiale con Dovizioso. Ipotesi tramontata quasi subito visto che il pilota non aveva sciolto i suoi dubbi.

Non possiamo escludere che il discorso sia stato ripreso in questi ultimi giorni ma la suggestione Yamaha resta molto importate con Lorenzo che è pronto ad aiutare il team a ritornare agli albori di un tempo.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Jorge Lorenzo motori valentino rossi yamaha

ultimo aggiornamento: 18-12-2019


Dal bollo auto al riscatto della casa, le novità del dl Fisco

Formula 1, il messaggio di Bottas alla Mercedes: “Voglio restare qui”