Lorenzo Insigne: “Vogliamo fare bene davanti ai nostri tifosi”

Lorenzo Insigne parla in conferenza stampa: “Per noi è come una finale. Faremo il massimo per cercare di affrontare più tranquilli il ritorno”.

NAPOLI – Non solo Maurizio Sarri, alla vigilia della sfida contro il Nizza in conferenza stampa ha parlato anche Lorenzo Insigne: “C’è grande entusiasmo – dice il numero 24 azzurro – come sempre. Questo ci permette di stare sereni e preparare la partita nel migliore dei modi come sempre e cercheremo di metterli in difficoltà“.

Lorenzo Insigne: “Il pubblico ci darà una mano. Noi in ritiro abbiamo lavorato bene”

Lorenzo Insigne si sofferma sulla sfida di domani: “Io penso che è una partita importante ma come tutte le altre. Noi l’affronteremo come una finale e faremo il massimo e cercheremo di segnare il più possibile per affrontare il ritorno tranquillamente

Sull’assenza di Balotelli: “Io penso che non peserà. Loro hanno grandi giocatori e noi non importa chi gioca ma dobbiamo esprimere il nostro calcio per metterli in difficoltà“.

Sul ritiro: “Abbiamo fatto un gran ritiro e abbiamo lavorato bene. Le amichevoli ci hanno aiutato a mettere benzina nelle gambe e siamo pronti sia mentalmente che fisicamente“.

Sul Nizza: “Noi dobbiamo stare attenti perché anche se non ha grandi nomi, ha tanto talento. Gli errori che non dobbiamo commettere sono quelli che abbiamo fatto in passato in campionato. Dobbiamo fare una grande prestazione domani sera perché si sa la prima è fondamentale“.

Sui tifosi: “Può incidere. Domani ci saranno tanti tifosi ma penso che non faccia testo. L’importante è stare concentrati e fare una grande partita“.

Sulla Champions League: “Io penso che l’anno scorso abbiamo dimostrato di essere una grande squadra anche nei momenti di difficoltà. Ora facciamo queste due partite che dobbiamo vincere per entrare nei gruppi“.

Sulla sfida contro il Bilbao: “La delusione contro il Bilbao c’è stata. Poi non partecipando alla Champions, siamo usciti in semifinali in Europa League e siamo arrivati terzi in campionato. Questa partita va affrontata nel migliore modo possibile“.

Sulle cose da migliorare: “Bisogna migliorare mentalmente perché si affrontano partite contro grandi campioni e non capita tutti i giorni. Il salto di qualità è mentale“.

Ricevi le ultime notizie in Real Time, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 15-08-2017

Francesco Spagnolo

X