Luciano Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli. L’annuncio su Twitter di Aurelio De Laurentiis: “Insieme faremo un grande lavoro”.

Luciano Spalletti è ufficialmente il nuovo allenatore del Napoli. Lo ha comunicato il presidente Aurelio De Laurentiis con un tweet.

Luciano Spalletti è il nuovo allenatore del Napoli

Sono lieto di comunicare che Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore del Napoli a partire dal prossimo 1 luglio. Benvenuto Luciano, insieme faremo un grande lavoro. Aurelio De Laurentiis“, ha scritto il Presidente del Napoli sul proprio profilo ufficiale.

Il contratto

Stando alle informazioni a disposizione, Spalletti ha firmato un contratto biennale da 2 milioni e 700.000 euro circa l’anno.

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti

La scelta del Presidente

Da settimane il nome di Luciano Spalletti era accostato alla panchina del Napoli. Dopo l’esonero di Gattuso era emerso con prepotenza il nome di Conceicao. Sembrava che il tecnico fosse ad un passo dalla firma con i partenopei. Poi è arrivata la frenata. Il tutto in via ufficiosa e in un susseguirsi di smentite. Poi è tornato alla ribalta il nome di Luciano Spalletti, una delle prime alternative al vaglio di Aurelio De Laurentiis.

La filosofia di gioco di Spalletti si adatta bene alla rosa che il tecnico troverà a sua disposizione. La speranza è che la sua esperienza possa consentire al Napoli di tornare in Champions League. Inoltre con Spalletti il Napoli potrebbe disputare un’Europa League da protagonista.

Nei prossimi giorni saranno chiare anche le indicazioni di mercato del nuovo allenatore, che in attacco dovrebbe puntare su Osimhen, che soprattutto nel finale di stagione ha messo in mostra le sue qualità. È una prima punta moderna, fisica e con doti atletiche notevoli. Ha le caratteristiche per fare reparto in un possibile 4-2-3-1 che il nuovo tecnico potrebbe proporre.

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 29-05-2021


Inter, Hakimi verso il Psg. Florenzi in nerazzurro?

Le auto più costose dei calciatori