Verso Ludogorets-Milan, nuova chance per André Silva

Il giovane portoghese dovrebbe trovare spazio dal primo minuto nel match di Europa League contro i bulgari del Ludogorets. Rino Gattuso è intenzionato a recuperare André Silva, patrimonio di questo Milan.

Lasciare fuori Patrick Cutrone, questo Patrick Cutrone, non è certo semplice. Tuttavia, Gennaro Gattuso ci sta pensando. E il motivo è tanto semplice quanto condivisibile: mister Rino vuole recuperare André Silva, finito nel polverone delle critiche dopo la brutta prestazione offerta a Udine. Con ogni probabilità, il giovane portoghese scenderà in campo dal primo minuto in Europa League nell’andata dei sedicesimi di finale contro il Ludogorets.

Europa League, 16esimi di finale: Ludogorets-Milan giovedì 15 febbraio alle ore 19

André Silva, con sei gol messi a referto nella fase a gironi, è il capocannoniere della competizione in coabitazione con Emiliano Rigoni, esterno offensivo dello Zenit San Pietroburgo, e il brasiliano Junior Moraes, centravanti della Dinamo Kiev. Ma non solo: il 22enne rossonero ha realizzato anche due reti nei playoff. Insomma, l’Europa League è il suo torneo: Gattuso si augura che Silva possa ritrovare ispirazione e freddezza sotto-porta, tornando a essere il talento conosciuto e ammirato a Oporto. Una chance da non sprecare, dunque, perché il tempo stringe e la gente – purtroppo! – mormora.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 12-02-2018

Salvo Trovato

X