Luigi Di Maio contro i negozi sempre aperti: “Come governo dobbiamo andare avanti nella tutela delle persone che lavorano”.

Mentre infuriano le polemiche sulla manovra, Luigi Di Maio apre un nuovo fronte di crisi nella maggioranza di governo: quello delle aperture dei negozi. Il leader del Movimento 5 Stelle ha chiesto al governo di intervenire per contrastare l’apertura sette giorni su sette degli esercizi commerciali. La proposta del leader pentastellato vuole difendere i diritti dei lavoratori.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Luigi Di Maio contro i negozi sempre aperti

Con un lungo messaggio condiviso sulla propria pagina Facebook, il leader del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio ha criticato l’apertura dei negozi sette giorni su sette riprendendo una storica battaglia del Movimento Cinque Stelle.

Dobbiamo andare avanti come Governo nella tutela delle persone che lavorano, come nel caso delle partite iva e dei lavoratori dipendenti degli esercizi commerciali che, a causa delle liberalizzazioni, sono sprofondati nella giungla degli orari di apertura e chiusura, cercando invano di battere i centri commerciali, rimanendo aperti 12 ore al giorno e 7 giorni su 7“, ha scritto Luigi Di Maio in un post condiviso sulla propria pagina Facebook.

Luigi Di Maio
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/LuigiDiMaio

La battaglia del Movimento Cinque Stelle contro i negozi aperti

Dopo essersi preso l’impegno di varare una nuova normativa sulla questione – erano i tempi del governo con la Lega -, Di Maio torna alla carica per non lasciare la questione aperta e per non venire meno alla parola data. Il suo progetto aveva diviso l’opinione pubblica e le categorie interessate. Una fazione, guidata dalla Chiesa, vede di buon occhio la proposta del leader pentastellato. L’altra parla di un suicidio economico per molte attività commerciali.

Il lavoro domenicale è stato normato dal governo Monti nel 2011, con il decreto Salva Italia: i provvedimenti sul settore abolivano ogni vincolo su orari e giorni di apertura dei negozi, nel solco della promozione della concorrenza

Di seguito il post condiviso da Luigi Di Maio sulla propria pagina Facebook

Ho aspettato la firma del Capo dello Stato per parlare. Ma adesso più che mai sento l’esigenza di dirvi una cosa…

Pubblicato da Luigi Di Maio su Domenica 3 novembre 2019

ultimo aggiornamento: 03-11-2019


Plastic Tax, il MoVimento 5 Stelle la difende: “Serve a dare una scossa”

Alitalia, Lufthansa in vantaggio su Delta. Sindacati preoccupati dagli esuberi