Il mondo del cinema piange la scomparsa di Luisa Mattioli, morta in Svizzera all’età di ottantacinque anni. Fu la terza moglie di Roger Moore.

È morta all’età di 85 anni Luisa Mattioli, nota attrice e terza moglie di Roger Moore. La donna era malata da tempo e si è spenta in Svizzera.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Morta Luisa Mattioli, stella del cinema: aveva 85 anni

La notizia è stata data dal Daily Mail, che ha specificato che l’attrice era malata da tempo. Luisa Mattioli è morta in Svizzera all’età di ottantacinque anni. Il figlio Geoffrey ha confermato la notizia della scomparsa della madre. Non è stata però indicata la data del decesso. Anche le cause esatte della morte non sono state comunicate a mezzo stampa.

La carriera

Icona del cinema, Mattioli è stata una delle attrici più in vista negli anni Cinquanta e Sessanta. Tra il ’56 e il ’63 prende parte a ben 18 lavori tra film e serie televisive. Sono i suoi anni d’oro, quelli della consacrazione nel mondo del cinema.

Cinema
Cinema

Luisa Mattioli e Roger Moore

Per quanto riguarda la vita privata, il nome di Luisa Mattioli è legato indissolubilmente a quello di Roger Moore, altra star di livello mondiale. I due si sono sposati nel 1969, dopo il divorzio tra Roger e Dorothy Squires. L’attrice italiana e la star del cinema rimasero sposati per 24 anni, poi divorziarono nel 1993. Luisa Mattioli e Roger Moore hanno avuto tre figli: Deborah, Geoffrey e Christian Moore. Roger Moore si è spento in Svizzera nel maggio del 2017.

ultimo aggiornamento: 06-10-2021


Chiuse le indagini sulla morte di Luana D’Orazio: tre indagati

Pfizer, l’efficacia contro il contagio crolla dopo 4 mesi