M5s, arrivato l’accordo tra Conte e Grillo. Nei prossimi giorni il voto sullo Statuto e il nuovo leader.

ROMA – Il M5s tira un sospiro di sollievo con l’accordo tra Conte e Grillo. Dopo diverse settimane di tensioni e scontri, i due leader del Movimento hanno trovato l’intesa e nelle prossime settimane ci sarà il voto sul nuovo Stato e sulla persona che guiderà i grillini.

La fumata bianca sembra spianare la strada all’ex presidente del Consiglio. Conte si appresta a diventare il nuovo leader dei 5Stelle e nei prossimi giorni ci sarà l’ufficialità di questo passaggio di consegne.

L’annuncio di Crimi

L’annuncio è stato fatto da Crimi in assemblea M5s. “Beppe Grillo e Giuseppe Conte – le parole dell’ormai ex leader riportato dall’Adnkronoshanno definito concordemente la nuova struttura di regole del MoVimento 5 Stelle. Il MoVimento così si dota di nuovi ed efficaci strumenti proiettando al 2025 i suoi valori identitari la sua vocazione innovativa. Determinante è stato il contributo scaturito dal lavoro svolto dal comitato dei sette che Grillo e Conte ringraziano“.

“Una chiara e legittimata leadership del MoVimento 5 Stelle – si legge ancora nella nota – costituisce elemento essenziale di stabilità e di tenuta democratica del Paese. Grillo e Conte si sentiranno ancora nei prossimi giorni per definire insieme gli ultimi dettagli e dare avvio alle procedure delle votazioni“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Di Maio: “Abbiamo sempre creduto nella mediazione”

L’accordo è stato accolto con molta soddisfazione anche da Luigi Di Maio. “Abbiamo sempre creduto nel dialogo e nella mediazione – si legge in un tweet – invece che nello scontro e nella polemica. Giuseppe Conte e Beppe Grillo hanno concordato di dare il via al nuovo corso del MoVimento 5 Stelle. Grazie ai sei amici con cui abbiamo lavorato per raggiungere questo obiettivo“.

Il nuovo MoVimento, quindi, sembra essere pronto a partite e nelle prossime settimane dovrebbe essere ratificata la nomina a leader.

TAG:
primo piano

ultimo aggiornamento: 11-07-2021


Salvini contro Conte: “Vuole mandare Draghi a casa”

L’esultanza del presidente Mattarella dopo la rete di Bonucci diventa virale