“In mancanza di argomenti vengono inventate storie sul movimento”

“Il movimento non è in un momento topico, come lo stanno descrivendo. In realtà siamo nei passaggi naturali di crescita”. Lo afferma il senatore Vito Crimi, a margine di un convegno promosso dal Consiglio nazionale del Notariato, descrivendo così la situazione nel Movimento 5 Stelle.

“Ogni anno, rientrando dall’estate, in mancanza di argomenti vengono inventate storie sul movimento – prosegue Crimi -. Come in questo caso, dove vengono inventate dimissioni che non ci sono, o future decisioni che poi di fatto vengono smentite. Questa è la cosa che ci rattrista, perchè la stampa italiana che è stata distratta ai tempi di mafia capitale o nel caso di Expo, oggi invece ha questa morbosa attenzione nei confronti del sindaco Raggi e del movimento nella sua interessa. E’ la stessa stampa che non si è accorta che a Milano il sindaco Sala, in una città con qualche milione di abitanti, ha avuto problemi molto più gravi. E’ lui stesso indagato, non tanto un suo assessore, e ha dovuto licenziare nel giro di poco tempo il suo segretario perchè non aveva i requisiti per svolgere quel ruolo. Insomma di questo nessuno se n’è accorto, o ne abbiamo letto da qualche parte”.

Fonte: askanews

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 13-09-2016


Renzi a Catania: Se il problema del referendum è la legge elettorale siamo pronti a ridiscuterla

Renzi: La crescita del Pil è positiva, ma non è abbastanza veloce