Emmanuel Macron, non ha più sintomi: era risultato positivo al coronavirus.

Il Presidente della Francia Emmanuel Macron era risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Come comunicato dall’Eliseo, aveva lievi sintomi e sarà in isolamento fino alla negativizzazione. In questo periodo di tempo ha continuato a lavorare. Al 24 dicembre il Presidente non ha più sintomi e può lasciare l’isolamento.

Emmanuel Macron positivo al coronavirus

L’Eliseo aveva comunicato che Macron era risultato positivo al test per la ricerca del nuovo coronavirus. Il Presidente si era sottoposto ad accertamenti dopo la comparsa di alcuni sintomi riconducibili al Covid. Il tampone aveva dato esito positivo confermando quindi il contagio.

Il Presidente si è posto isolamento e ha continuato a lavorare a distanza per proseguire la sua attività in un momento delicatissimo, con il Paese alle prese con l’emergenza coronavirus a ridosso delle feste di Natale.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Le condizioni di Macron

Il Presidente ha avuto lievi sintomi, quelli che lo hanno indotto a procedere con il tampone. Il quadro clinico di Macron non ha mai destato preoccupazioni anche se ovviamente il Presidente è stato costantemente monitorato dai medici che hanno seguito la sua malattia e il suo recupero.

La catena di trasmissione

Stando a quanto riferito da Sky, al momento non è chiaro come il Presidente francese abbia contratto il virus e soprattutto da chi. Le autorità competenti procederanno con i test anche per le persone vicine al presidente per provare a ricostruire la storia epidemiologica ed eventualmente isolare altri soggetti positivi.

L’emergenza coronavirus in Francia

Nella giornata del 16 dicembre la Francia ha registrato 17.615 nuovi casi di coronavirus con 289 vittime nelle ventiquattro ore in questione. Il totale dei decessi sale così a quota 59.361.

Test ai leader europei. Chi ha incontrato Macron negli ultimi giorni

Nella giornata di mercoledì Macron ha incontrato il segretario generale alla presidenza e diversi esponenti della politica francese, tutti presenti alla cena di lavoro organizzata all’Eliseo. In occasione della riunione, riferiscono i media francesi, erano rigorosamente rispettate le norme anti-coronavirus e il Presidene francese non mostrava sintomi.

Non solo. Macron ha preso parte anche al Consiglio europeo, durante il quale ha incontrato i leader europei e la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen. In occasione della Convenzione sul clima Macron ha incontrato anche il Presidente spagnolo Sanchez, in isolamento.

Coronavirus, Macron non ha più sintomi

Al 24 dicembre Emmanuel Macron non ha più sintomi e può lasciare il regime di isolamento domiciliare.

ultimo aggiornamento: 24-12-2020


Stati Uniti, Trump concede la grazia a oltre 40 persone: ci sono anche Papadopoulos e Manafort

24 dicembre 1971, Giovanni Leone eletto presidente della Repubblica