Emmanuel Macron riceve Vladimir Putin a Versailles: “Dobbiamo unire le nostre forze contro il terrorismo”, le parole del presidente russo.

E’ terminato nel pomeriggio odierno l’incontro a Versailles tra il presidente della Francia Emmanuel Macron e quello della Russia Vladimir Putin. I due hanno inaugurato un’importante mostra sui 300 anni delle relazioni franco-russe ma soprattutto cercherà di rilanciare il dialogo tra Parigi e Mosca dopo 5 anni di tensioni diplomatiche sulla questione Siria ed Ucraina.

Bonus 2022: tutte le agevolazioni, chi può richiederle e come si possono ottenere

“Qualsiasi utilizzo di armi chimiche in Siria bisogna rispondere immediatamente”

Nella conferenza congiunta i due hanno riferito i temi dell’incontro con Macron che sulla questione Siria ha ammesso: “Qualsiasi utilizzo di armi chimiche in Siria sarà oggetto di rappresaglia e risposta immediata da parte dei francesi“. Il numero uno francese ha anche detto che “da parte di Russia Today e Sputnik, che non sono dei media ma degli strumenti di interferenza, c’è stata un’ingerenza grave durante il processo elettorale di un paese democratico“. Macron ha anche riferito di aver messo l’accento sul rispetto di tutte le minoranze in particolare la LGBT in Cecenia e le ONG in Russia”. Con Putin si è parlato anche del rischio terrorismo con il presidente russo che ha detto: “Dobbiamo lottare tutti insieme“.

 

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 29-05-2017


Corea del Nord, Seul denuncia il lancio di un nuovo missile

Kabul di sangue: esplode autobomba, ottanta morti