Elezioni europee, la lettera di Emmanuel Macron agli europei

Macron scrive all’Europa (pungendo l’Italia): combattiamo contro il razzismo

Elezioni europee, la lettera di Emmanuel Macron: Quando il dubbio entra nella nostra democrazia, la rabbia riparte e con essa il vecchi odi, i peggiori odi e quindi il razzismo e l’antisemitismo

Entra in clima di campagna elettorale il presidente della Francia Emmanuel Macron, che in vista delle prossime Elezioni europee ha voluto scrivere una lettera aperta indirizzata a tutti i cittadini europei.

Elezioni europee, l’appello di Macron

Macron si auspica un Rinascimento europeo in grado di contrastare le degenerazioni ideologiche che starebbero caratterizzando questo periodo storico. Scopo di Macron è quello di rilanciare il ruolo dell’Unione europea, minacciata da molti paesi membri.

EMMANUEL MACRON
EMMANUEL MACRON

La lettera di Macron in vista delle elezioni europee

Di seguito alcuni passaggi della lettera di Emmanuel Macron pubblicata per l’Italia da il Corriere della Sera:

“Cittadini europei, se mi permetto di rivolgermi direttamente a voi, non e’ solo in nome della storia e dei valori che ci uniscono ma perché c’è un’emergenza. Tra qualche settimana le elezioni europee saranno decisive per il futuro del nostro continente. Mai dalla seconda guerra mondiale l’Europa e’ stata cosi’ necessaria. Eppure, mai prima d’ora l’Europa e’ stata così in pericolo”.

La forza del popolo europeo è di essere molti popoli, quando la paura ritorna, quando l’ansia verso il resto del mondo è lì, quando il dubbio entra nella nostra democrazia, la rabbia riparte e con essa il vecchi odi, i peggiori odi e quindi il razzismo e l’antisemitismo: questi discorsi di odio che stanno riemergendo oggi nella nostra società sono il sintomo di questo malessere, di questo disagio della civiltà come avrebbe detto Freud”.

ultimo aggiornamento: 05-03-2019

X